“Epo te quiero”: scherziamo sul Tour de France

Ieri è partita l’edizione 2008 del Tour de France. Una edizione contestatissima perchè organizzata senza l’egida della Federazione Internazionale, che ha contestato la manifestazione dopo i ripetuti casi doping degli ultimi anni e le decisioni di non invitare alcuni protagonisti.

L’anno scorso il gruppo francese dei La Plage realizzò una canzoncina che prendeva in giro la corsa raccontando la storia di un ciclista che osannava gli effetti dell’Epo, la pratica dopante più diffusa nelle corse ciclistiche.

Erano gli stessi che nel 2006, dopo la famosa testata di Zidane a Materazzi durante la finale dei Mondiali, fecero un motivetto in tema, che fece il giro del Mondo e finì sulle suonerie di tutti i cellulari. Visto che il Tour è ripartito, vi rilancio il motivetto. Che è per farsi due risate, ma solo fino al prossimo caso di doping…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: