Gabriella Cilmi (16 anni!) e gli altri… ecco gli italiani d’oltremare

Sicuramente girando un pò per le radio vi sarà capitato di sentire un allegro motivetto intitolato “Sweet about me“, cantato da una ragazza con la faccia d’angelo. Bene: quella ragazza si chiama Gabriella Lucia Cilmi e farà 17 anni ad Ottobre. Il nome tradisce origini italiane ed in effetti i suoi parenti sono calabresi ma lei è nata e cresciuta a Melbourne, in Australia.

E’il nuovo fenomeno del pop mondiale, visto che il suo album d’esordio “Lessons to be learned” sta andando benissimo (meno che da noi, al solito), come il singolo di cui sopra. Ma la cosa più sorprendente, se vogliamo è che la Cilmi da tre anni (cioè da quando ne aveva 13!) scrive canzoni per la girlband panbritannica Girls Aloud. Ora dopo aver fatto da supporter a Mutya Buena e alle Sugarbabes, è pronta per volare da sola.

Ma la Cilmi è solo uno dei tanti artisti italiani o di origine italiana che vanno bene all’estero ma sono pressochè sconosciuti da  noi. Piccola carrellata (cliccate sui titoli). In Germania è famosissimo Nevio Passaro, di padre campano, vincitore un paio di anni fa di “Deutschland sucht den superstar”, versione teutonica di “Popstar”. Scrive e canta rigorosamente in italiano (ma parla cinque lingue) e la sua “Amore per sempre” è stato un successo come anche “Firenze“.

 

Un’altra figlia dei programi tipo X factor (che il futuro sia li?) è Claudia D’Addio, figlia di abruzzesi nata e cresciuta in Svizzera. Canta benissimo, ha una voce notevolissima che sta un pò fra la Pausini e Giorgia, è cresciuta ascoltando Mary J. Blige, Stevie Wonder, Brandy Norwood e la stessa Giorgia  e passa dal pop rock alle canzoni più soft. Ascoltate “Identità” e “U cant’t stop me

C’è poi chi s’è trasferito direttamente oltreconfine pur essendo italianissimo. E’il caso di Marco Bocchino, che ha da poco pubblicato sul mercato polacco il singolo “Su quel giornale“. Lo trovate anche sul suo myspace: un buon pop, gradevole all’ascolto. Come quello del bergamasco (di Albino) Michele Imberti, che alcuni mesi fa ha deciso di emigrare in Svezia. Sul suo myspace ci sono tutte le sue canzoni, fra cui la bellissima “Bla Bla“, che parla di aborto.

La Svizzera ci regala anche il palermitano Piero Esteriore, il quale detiene due record: quello della peggior canzone passata negli ultimi anni all’Eurofestival (“Celebrate“, zero punti nel 2004) e quello di aver sfasciato con la macchina la sede di un quotidiano che aveva definito”banchetto mafioso” la sua festa di compleanno. Qui il nuovo “Io vivo” e qui l’irruzione nella sede di Blick.

E’ invece finito in Lettonia per lavorare ed è diventato una star della musica pop baltica , il sardo Roberto Meloni, tenore che ha vinto una locale edizione di “Popstar” e negli ultimi due anni ha rappresentato i baltici all’Eurofestival, con due formazioni diverse, Bonaparti.Lv e Pirates of the sea. Qui il brano “Questa notte” (lui è l’ultimo che esce). Sotto, “Sweet about me” di Gabriella Cilmi.

3 Risposte

  1. Tra i cantanti di origine italiana che hanno avuto successo all’estero non bisogna dimenticare Franco de Vita
    Saluti

  2. riguardo nevio passaro non ha vinto “Deutschland sucht den superstar” e arrivato solo 4 e poi il programma non corisponde a pop star, vivo in germania gia da 7 anni

  3. Mio Dio Gabriella Cilmi ha la mia età???Certo che le ragazze straniere che sembrano più grandi in realtà nn lo sono ma dimostrano sempre molto di più dell’età che hanno in realtà.prendete le star americane,se alcune le guardate bene vi sembrano che sonograndi invece poi andate a scoprire e sono alcune volte molto piccole,in questo caso però Gabriella è australiana.Perdonatemi se ho scritto un pò contorto ma spero abbiate capito il senso di ciò che voglio dire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: