Il premio Lunezia a “Via le mani dagli occhi” dei Negramaro

Un altro riconoscimento per i Negramaro, dopo il premio della Critica in quel Sanremo del 2005 che li vide uscire dopo la prima esibizione, gli MTV Awards dell’anno dopo e il pienone a San Siro.

La band salentina è stata infatti insignita del Premio Lunezia, a testimonianza del valore musical-letterario della loro produzione ed in particolare del brano “Via le mani dagli occhi”, contenuto nell’album “La finestra”. 

”E’ per noi un onore – dice Giuliano Sangiorgi, il frontman della band all’Ansa -. Solitamente per una rock band,  il suono e’ l’alfabeto letterario. Ma noi cerchiamo sempre di  prestare attenzione alla parte cantautoriale, ai testi, e siamo  contenti che questo ci venga riconosciuto dal Lunezia”.

Grazie alla manifestazione di Aulla, giunta alla 13esima edizione, il  gruppo torna ad esibirsi dal vivo dopo un periodo di tregua  anche se, come spiega Sangiorgi, “i Negramaro non sono mai  fermi”. ”Anche quando siamo fermi continuiamo a lavorare –  dice l’artista – Io scrivo in continuazione e proviamo sempre, siamo sempre in sala. Anche se al momento non abbiamo previsioni sul futuro, un nuovo disco uscira’ solo quando saremo pronti e  avremo cose da raccontare”.

Niente ritorno a Sanremo, però: “Per noi e’ stato un sogno partecipare e vincere  il premio della critica. E vorremmo che tale rimanga”. Idee nette per quanto riguarda la crescita dei giovani talenti della musica. Si alle collaborazioni e ad internet, no invece ai talent show: “In questi contesti – osserva  Sangiorgi – viene premiato solo l’aspetto vocale: ci sono  belle voci, ma a me l’artista mi appassiona quando e’ completo”

“Prendi ad esempio Giusy Ferreri – chiosa – lei ha una grandissima voce, ma mi  piacerebbe sentirla cantare con parole sue. Secondo me quel tipo  di spettacoli sotterrano le persone: se non sei forte, se non  hai qualcosa da dire dopo un anno puo’ finire il gioco, mi  auguro che resisteranno”. Sotto, il video di “Via le mani dagli occhi”.

Una Risposta

  1. […] le mani dagli occhi” dei Negramaro Archiviato in: Midi — Luglio 29, 2008 @ 10:30 am sconosciuto: Idee nette per quanto riguarda la crescita dei giovani talenti della musica. Si alle […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: