Castrocaro 2008: vince Simona Galeandro. Dino Vitola si “vendica”

Non fossero bastate le polemiche che avevano accompagnato questa prima edizione del Festival di Castrocaro post gestione Dino Vitola (qui il nostro post), la serata finale, che ha premiato Simona Galeandro ha offerto un altro tris di certezze.

La prima. Che il livello dei cantanti saliti sul palco – tranne pochissime eccezioni fra le quali le due finaliste e l’italocanadese Albert Ronzio, il preferito della giuria presieduta da Gianni Bella e per questo bocciato dal pubblico – è modestissimo.

Bocciati quasi tutti dalla critica, bocciato soprattutto chi come Renoir Bellucci aveva già un inizio di carriera alle spalle e chi come Sasha Barbot ha un padre famoso (Sammy, noto showman degli anni’80 ed ex compagno della compianta Stefania Rotolo. Insieme hanno fatto Jasmine, benissimo a Sanremo due anni fa. Sasha non ha preso dalla sorellastra…). Desolante anche la serata televisiva condotta da Eleonora Daniele. Vi invito in proposito a leggere il commento (un pò troppo catastrofista ma nel complesso reale) degli amici di Tvblog. I festival veri, come l’Eurofestival, sono ben altro.

La seconda. Che le polemiche non finiranno qui. Il Comune di Castrocaro, che ha soffiato a Dino Vitola il Festival affidandolo a Giuliano Casalini ha pensato bene di chiudere la vicenda invitando l’ex patron sul palco per ricevere un premio. Lui l’ha preso e ha fatto una dedica: “A una persona che ci guarda da lassù e che come me pensava che la musica e l’arte debbano restare sempre liberi da vincoli e barriere. Purtroppo non è così caro Gigi Sabani, ti dedico il premio“. Poi gira i tacchi e se ne va.

La terza. Va abolita la giuria popolare. Ha fatto danni a Sanremo, fa danni ovunque. A Castrocaro invece del televoto c’erano i pulsantini per quelli in teatro. Dopo le esibizioni finali, la giuria di esperti ha premiato all’unanimità Lidia Pastorello perchè “migliore e più pronta discograficamente”. Infatti ha vinto Simona Galeandro.

La vincitrice, 21enne pugliese di Taranto, ha eseguito le cover di “Gloria” di Umberto Tozzi e “Gianna” di Rino Gaetano. Già presente in alcuni concerti di Franco Califano, è stata vocalist al programma Rai CD Live ed ha partecipato al FestivalShow. La finalista, Lidia Pastorello, 16 anni e grande presenza scenica – e soprattutto grandissima voce ha cantato due bei rock, “La tua ragazza sempre” di Irene Grandi e “Bello e impossibile” di Gianna Nannini. Impressionando tutti. Meno il pubblico votante.

8 Risposte

  1. Questi commenti mi lasciano a dir poco sorpreso.
    Simona GALEANDRO già all’età di 8 anni vince a ripetizioni
    tute le competizioni in puglia.
    Presenza, timbrica vocale e talento erano così evidenti che chi parla di ingiustizia deve dedicarsi ad altro.
    Vi renderete conto solo nel tempo del talento, quello VERO !!!

  2. guarda che se leggi bene il commento, vedi come simona galeandro sia fra le poche artiste che sono piaciute. Non ho mai parlato di ingiustizia. Ho solo fatto notare la diversità di giudizio. Il fatto che poi sia piaciuta di più la seconda, credo possa essere considerato un gusto personale o no? Ma nessuno ha parlato di ingiustizia: leggiti bene il post prima di parlare a vanvera.

  3. che grande attore che è vitola… che vada ad impiccarsi

  4. Beh anch’io ho partecipato alle selezioni di Castrocaro , finalmente l’iscrizione era gratuita e senza limiti di età e non come quelle precedenti di quel malfattore di Vitola che nonostante gli sponsor chiedeva solo per le audizioni ben 300 euro per fare un provino e 36 anni di MASSIMA ETà(vergogna va a lavurà barbun)
    comunque io sono stato eliminato alla prima selezione
    ho dovuto studiarmi in due giorni due cover da 2 min (mai fatto prima essendo cantautore ) diciamo che un giorno e mezzo lo perso per cercare le basi e tagliarle a due min .
    Riguardo alla finale non lo vista ma sentita via radio per non farmi abbocchiare dalle immagini (madonna quanti vuoti che ho sentito :regia voto 1 ) . Devo dire che sinceramente i vari raccomandati a parte quel ragazzino di 15 anni …
    BARBOT JUNIOR SAMMY e altri non mi sono piaciuti PER NIENTE per il loro scimmiottare e urlare sui toni alti come l’imitazione di Giorgia (di un uomo ) e Irene Grandi e ste impostazioni scolastiche VOLUTE A modello copy” penso da Gianni bella ” che è stonato come una capra e non ha personalità .
    Alle mie selezioni c’era gente veramente in Gamba come patti & i Marè ( un gruppo che ci sapeva fare veramente trovo strana la loro eliminazione) ( e poi mi dite che non c’e’ il trucco?) e un sacco di NEGRI AMARI VASCHI ZUCCHERI TIZIANI FERRI E COMPAGNIA BELLA , pochi con una vera personalità
    Pensavo di passare alle prime selezioni anch’io con la mia interpretazione da battisti di “seconda mano alla mia maniera ” ma forse per la mia età sono stato elimato (ne ho 43 fisicamente e 18 di cervello http://www.myspace.com/biofunk )
    Spero comunque che questo festival continui e rimanga con lo stesso tipo d’iscrizione , e che si trovi il miglior modo di selezionare i cantanti seriamente magari eliminando a priori chi cerca di scimmiottare altri cantanti e perchè no, chi abbia fatto più di 1 anno di scuola di canto rinomate che rovinano di personalità (io l’ho mollata dopo 3 mesi perchè mi stava venendo la voce di vasco e alex baroni !!!) Comunque Buone Vacanze e state attenti dai VITOLA e Company che fottono soldi ( cercate posti da iscrizioni gratuitE ) ATTENZIONE LE CHIAMANO SPESE DI SEGRETERIA MA SONO BALLE!!! HANNO GLI SPONSOR!!! (NON PARLO DI SAN REMO LAB CHE E UN’ULTERIORE TRUFFA (3500 EURO pER SEGUIRE CANTANTI METEORìA ) E IL tUSCOLANO DI MOGOL ALTRO TRUFFATORE CHE CHIEDE ISCRIZIONE DI BEN 4000 EURO PER ASCOLTARE SEMPRE DELLE METEORE DI CANTANTI (QUESTA E ROBA DA DENUNCIARE NO QUELLA POVERA PRESENTATRICE ) (A LEI GLI SON PIACIUTO ALLE SELEZIONI : )
    CIAO VADO GIUDICATEMI SE VOLETE SUL MIO SITO LIBERO DI MYSPACE SCARICATE SU EMULE tutto di GIANNI BELLA E I DISCHI DI VASCO !!! (mi ha copiato un pezzo di una mia canzone e non mi ha manco salutato) riciao emanu.s@tiscali.it

  5. Ho visto il festival e sono rimasta a dir poco sconcertata…ma era una gara di canto oppure una gara di urla forsennate! Nessuna mi ha trasmesso uno straccio di emozione…mi hanno lasciata indifferente…le ragazze che sono arrivate in finale avranno si tecnica vocale (se quella è tecnica vocale preferisco non averne grazie)ma non hanno anima, non sanno nemmeno lontanamente cosa voglia dire interpretare un pezzo!!Ho trovato ridicolo il figlio di Sammy Barbot che ha completamente scimmiottato vasco(assolutamente fuori dalle sue tonalità e potenzialità) come trovo altrattanto anacronistico il tentativo della mascotte del gruppo di interpretare “Quando quando quando” ma,come si può pretendere che un bambino di 15 anni comunichi qualcosa a prescindere ma, soprattutto con una canzone come quella che io trovo fantastica ma, non adatta a lui!!! Le “tagliatelle di nonna pina” sarebbero state più azzeccate,la sua voce era forzata!!!Per non parlare della seconda classificata ha imitato Anna Oxa in una canzone della Grandi…ah!!La terza classificata, la pupilla di Pippo Baudo!!!!Non meravigliamoci se la vedremo a Sanremo…la bravura non si dimostra solo con le tonalità alte!!!!Tante persone sanno urlare ma non per questo fanno i cantanti!Mi complimento in negativo ,Ovviamnete; con chia ha fatto le scelte…pessime, scontate tutte cose viste e riviste, sentite e risentite…brutte imitazioni!!!…avevo pensato di partecipare il prox anno ma, visti i presupposti mi sa che non posso interessare..non urlo abbastanza forte!!!!un bacio grandissimo da Giusy

  6. volevo rispondere a Giusy…Non so se tu abbia seguito con attenzione la finale del concorso,ma classificare LIDIA PASTORELLO come una semplice “imitazione della Oxa” mi sembra alquanto ridicolo!!
    Questa giovanissima ragazza ha dimostrato molto piu talento,e grinta di qualsiasi altro partecipante;il suo timbro,la sua presenza scenica sono inimitabili!
    Mi sembra alquanto palese che tu non sappia riconoscere un vero talento,quindi ti suggerisco caldamente di rimanere a casa l’anno prossimo…non credo che le tue insensate polemiche possano interessare qualcuno!!!!”UN BACIO GRANDISSIMO..”

  7. […] Castrocaro 2009, oggi la finale su Rai Uno Stasera appuntamento con Castrocaro 2009, il concorso per Voci Nuove della musica che celebra la sua cinquantaduesima edizione. Si parte alle ore 21, diretta su Rai Uno, con Elisa Isoardi conduttrice e Lucio Dalla a presiedere la giuria di qualità. Tutti a caccia del premio che l’anno scorso, in una non fortunatissima edizione (dal punto di vista canoro e dello spettacolo) incoronò Simona Galeandro, tra i pochi a distinguersi . Noi ne riferimmo in questo post. […]

  8. …ma infatti è stato dato il primo premio a Lidia Pastorello dopo il ricorso!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: