“Syncronize lips” dei Nexx: tunz tunz dalla Svezia

Cari amici amanti del tunz tunz, questo post è per voi. I bellocci che vedete nel video si chiamano Nexx e sono un gruppo svedese specializzato in musica dance che da un pò di tempo gira le piazze del nord Europa. “Syncronize lips” è l’ultimo singolo, appena uscito.

L’abbiamo detto più volte: le cose migliori in assoluto arrivano dalla Scandinavia e anche questo brano da ballare, una dance intelligente che strizza l’occhio al pop e non cede ai richiami della house non fa eccezione.

Eppure, girando nei locali italiani questa musica non si sente: noi per inciso l’abbiamo scovata su Viva Polska, il ramo polacco della famosa tv musicale tedesca. Il che è tutto dire. Uno dei componenti del gruppo fra l’altro, è stato parte del famoso musical “Mamma mia” ispirato alle canzoni degli Abba, dal quale ora è stato tratto il film campione di incassi. Se volete scuotervi un pò qui c’è il loro myspace con tanta bella musica. Orsù dunque, alzatevi dalla sedia e ballate. Altrimenti che l’abbiamo postato a fare???

“Dolce Marilyn”, l’esordio discografico degli Avviso di Sfratto

Finalmente e con grande piacere, posso recensire un gruppo di miei concittadini. Lo faccio anche se la loro musica, pur bella, non è in assoluto quella che mi piace di più.

Si chiamano Avviso di Sfratto e da oltre dieci anni questa band di Terni fa rock stile anni ’50 e ’60, riproponendo con una loro chiave i grandi successi del passato.

Il motivo della recensione è che finalmente hanno deciso di dare alle stampe un singolo, con relativo brano inedito. E’una novità perchè loro preferiscono il live, in quanto ogni esibizione è diversa dall’altra e si può sempre proporr qualcosa di nuovo. Ed infatti “Dolce Marylin” è il primo singolo della loro carriera (se qualcuno degli “Avviso” passa di qua può correggermi nel caso avessi sbagliato, non me lo ricordo, pardon….).

Il disco, prodotto da Sandro Giacobbe e presentato in anteprima a Terni nelle scorse settimane, è accompagnato da uno spassoso video che potete trovare sul loro myspace cliccando alla voce video: è il primo della serie e di seguito ci sono le altre esibizioni live. Questo invece è il loro sito ufficiale.

Il brano è bello e pieno di energia come la loro musica e come i loro spettacoli dal vivo, che non sono soltanto concerti ma veri e propri happening, visto che i componenti del gruppo hanno una spiccata ironia (e qualcuno gravita anche nelle radio locali).

E il rock “vintage” si sposa benissimo con l’italiano. Bravi “Avviso” però un consiglio (tanto lo so che passerete di qua): mettete il video su youtube che è di più facile reperimento. E soprattutto avete un pubblico molto più vasto.