Junior Eurofestival, vincono i geogiani Bzikebi

img_7059-resize-s925-s450-fitAvete presente lo Zecchino d’Oro? Ecco, lo Junior Eurovision Song Contest non c’entra niente. E’la versione per ragazzi dell’Eurofestival ma è molto diverso da quello che da anni passa sulla Rai organizzato dall’Antoniano di Bologna. La notizia: si è appena conclusa l’edizione 2009 che si è svolta a Limassol, nell’Isola di Cipro e ha vinto un duo georgiano, i Bzikebi, con il brano Bzz.

Il meccanismo è lo stesso dell’Eurofestival dei grandi. Si canta (erano 15 i paesi in gara) e si vota solo alla fine, con lo stesso sistema di punteggio: 12 punti alla prima, 10 alla seconda, 8 alla terza e giù a scendere fino alla decima. Ciascun paese non può votare per il proprio portacolori, si sommano i voti di ognuna dele 15 giurie (ognuno fa una classifica dei primi dieci). Finale secca, ovviamente.

E’un festival vero, con canzoni vere. Niente buonismo forzato, niente operazione tenerezza. Allo Zecchino d’Oro i cantanti più sono piccoli (4, 5, 6 anni) e stonati e meglio è. E le canzoni sono scritte da adulti per i bambini, con tutti gli annessi e connessi del caso. Qui no. Tutti hanno almeno dai 10 ai 15 anni e le canzoni che cantano sono agganciate ai tempi moderni: rock, pop, folk.

Magari con temi vicini ai bambini, anche perchè secondo il regolamento, anche gli autori devono essere ragazzi della stessa fascia di età, sia pur assistiti da adulti. Dal 2005 questa è la più grande competizione musicale per bambini e ragazzi (esordienti o semi esordienti) in Europa. Nel 2009 si svolgerà a Kiev, in Ucraina. Qui sotto, la canzone, vincitrice. Di seguito, la classifica. Cliccando sui titoli, trovate i video dei brani. Sul sito ufficiale si può anche rivedere in streaming tutta la serata

1. Bzikebi (Georgia) – Bzz

2. Viktoria Petryk (Ucraina) – Matrosy

3. Egle Jurgayte (Lituania) – Laminga Diena

4. Daniel Testa (Malta) – Junior Swing

5. Bobi Andonov (Macedonia) –Prati mi SMS

6. Dasha, Alina & Karina (Bielorussia)- Sertse Belarusi

7. Mihail Puntov (Russia) – Spit Angel

8. Monika Manucharova (Armenia) – Im ergy Hnchiune

9. Madalina & Andrada (Romania) – Salvati Planeta

10. Elena Mannouri & Charis Savva (Cipro) – Youpi Ya

11. Oliver (Belgio) – Shut up

12. Maja Mazic (Serbia) –Uvek kad u nebu pobledam

13. Marissa (Olanda) –1 Dag

14. Niki Yannouchu (Grecia) – Kapia Nyhta

15. Kristiana Kresteva (Bulgaria) –Edna Mechta