Dieci anni fa moriva Fabrizio De Andrè: il nostro ricordo

L’11 giugno del 1999 moriva Fabrizio De Andrè. Non c’è bisogno di parlare di lui per ricordarne quanto sia stato grande e quanto la sua musica abbia rappresentato nel panorama italiano. Il miglior modo per ricordarlo, secondo noi, è riascoltarne alcune canzoni, capolavori senza tempo.

In alto trovate “Don Raffaè“, il singolare brano che racconta del rapporto fra un carcerato-mafioso ed un secondino, ricantata nel corso degli anni da diversi artisti, fra i quali Roberto Murolo, che u protagonista di un duetto con lui (proprio quello che vi proponiamo). Sotto, invece, un altro brano storico ma sempre bello: “La canzone dell’amore perduto”. Fabrizio De Andrè resterà sempre nei nostri cuori, nei cuori di chi ama la grande musica.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: