Eurofestival 2009, i brani in anteprima: “Eyes that never lie” di Petr Elfimov (Bielorussia)

La Bielorussia sceglie in un colpo solo cantante e canzone per la prossima edizione dell’Eurofestival. Petr Elfimov infatti ha vinto il concorso di selezione. I telespettatori lo hanno votato preferendolo ai Gunesh ed ai Litesound, gruppo quest’ultimo noto anche da noi per aver partecipato ad un festival nell’isola di Minori e cantato con il romano Jacopo Massa.

La canzone che questo giovane artista bielorusso porterà si chiama “Eyes that never lies” (la trovate sopra): un rock un pò annacquato nel pop. Obiettivo, provare a migliorare il quarto posto di Koldun nel 2007. Però oggettivamente i bielorussi hanno portato in passato canzoni migliori. A voi il giudizio, noi vogliamo riascoltarla meglio.