“Si c’est une ile” e “Comme un hic”, la grinta di Jenifer Bartoli

Quattro volte artista francese dell’anno per gli NRJ Awards, gli Oscar della Musica  organizzati dall’emittente musicale transalpina, Jenifer Bartoli è un vero talento. E noi ve la proponiamo all’ascolto, lasciandovi al solito il giudizio (che ovviamente può differire dal nostro…)

Sopra trovate “Si c’est une ile”, qui invece “Comme un ic“, entrambi estratti (il secondo è anche un singolo) dall’altrettanto premiato album “Lunatique”. Non c’è che dire, questa 26enne di origine corso-algerina è proprio brava. Grinta, energia, voce notevole. Un altro prodotto di Star Academy, prima edizione. Tutto molto bello. Davvero.

A soli 47 anni è scomparso Mike Francis

La notizia è passata quasi sotto silenzio, forse anche perchè travolta dall’onda emotiva della morte di Mino Reitano, avvenuta pochi giorni prima. Venerdì sera, a soli 47 anni, è scomparso un altro grandissimo della musica italiana anni’80: Mike Francis, all’anagrafe Francesco Puccioni.

Fiorentino, cantauotre raffinato come pochi, se l’è portato via un tumore ai polmoni, a soli 15 giorni dalla pubblicazione del suo ultimo lavoro “The very best of Mike Francis (all I was missing)”, 32 brani, parte in italiano, parte in inglese, con alcuni inediti.

Alcuni brani sono rimasti nella storia: “Survivor” ve lo proponiamo sopra, è probabilmente il suo maggior successo, qui lo trovate anche nella versione con la spagnola Belén Thomas. In questo link trovtae invece “Bellissimi occhi chiusi“, brano del 1994 con le parole di Pasquale Panella. Chi volesse lasciare un messaggio di ricordo può andare anche direttamente sul suo sito. Addio Francesco.