Musicultura 2009, scattano oggi le tre serate di finale

musiculturaMusicultura 2009, via alla tre serate finali. Si parte stasera, al Teatro Sferisterio di Macerata, dalle ore 21, con diretta su Radio Uno. Il festival della canzone popolare e d’autore, che quest’anno celebra il ventennale, ha avuto come al solito il suo prologo mercoledì in piazza a Macerata, con una serata omaggio al grande Piero Ciampi. Da stasera si fa sul serio: gli otto finalisti si giocano il premio di 20mila euro, Ubi Banca Popolare di Ancona.   Va ricordato che è disponibile, al costo di 10 euro -oppure scaricabili legalmente gratis sul sito downlovers–  il cd con i 16 cantanti giunti in finale. Trovate i dettagli qui.

A decretare il vincitore assoluto – e ad assegnare i premi a corredo sarà il comitato tecnico composto dai maggiori cantanti italiani, chiamato a giudicare gli otto motivi, arrivati in finale dopo una lunga selezione che ha visto protagonisti nel voto gli utenti del web, sul sito de La Gazzetta dello Sport e gli ascoltatori di Radio Uno. Tre serate, si diceva: agli otto finalisti si aggiungono tantissimi ospiti.

Nel corso degli anni, Musicultura è stato il trampolino di lancio per tantissimi artisti che poi abbiamo visto nei programmi musicali: alcuni, come Povia, hanno vinto il Festival di Sanremo. Altri li abbiamo visti ad X Factor: è il caso di Elisa Rossi, sul palco di Musicultura come Viola Selise e  di Chiarastella. Questo nel dettaglio il programma delle tre serate.

STASERACordepazze (Palermo) “Sono morto da cinque minuti; Naif (Quart- AO) “Io sono il mare”; Jacopo Ratini (Roma) “Studiare, lavoro, pensione e poi muoio”; Paola Angeli (Bologna) “Il corpo di venere”. Ospiti: Vinicio Capossela, Beatrice Antolini, i percussionisti giapponesi Gocoo, la poetessa Joumana Haddad e Banco del Mutuo Soccorso.

DOMANICarmine Torchia (Sersale – CZ) “Quest’amore”; Manupuma & The Bulletz (Milano) “Charleston”; Paolo Simoni (Comacchio-FE) “Fiori su sassi”; Giovanni Block (Napoli) “L’aquilone”. Ospiti: Irene Grandi, Lello Voce, Paola Turci, Simone Cristicchi e La Leggenda New Trolls, Donovan.

DOMENICA – Finale con i due più votati di oggi e i due più votati di domani. Ospiti: Matthew Lee, Cristiano De André, Sergio Zavoli, Alice, PFM-Premiata Forneria Marconi. Sarà assegnato il premio al vincitorie assoluto ed inoltre la Targa della Critica ed i premi Siae, Imaie e Unimarche.

COMITATO DI GARANZIA – Il comitato sdi garanzia che ha giudicato i brani è composto da: Claudio Baglioni, Edoardo Bennato, Luca Carboni, Ennio Cavalli, Carmen Consoli, Simone Cristicchi, Niccolò Fabi, Lucio Dalla, Teresa De Sio, Tiziano Ferro, Giorgia, Mariangela Gualtieri, Vivian Lamarque, Dacia Maraini, Alda Merini, Gino Paoli, Vasco Rossi, Teresa Salgueiro, Michele Serra, Daniele Silvestri, Ornella Vanoni, Roberto Vecchioni, Sandro Veronesi e Antonello Venditti

 

 

Quelli di X Factor: “L’anima di fuori” e “Mamma mia” di Federica Santini (FM)

Abbiamo parlato spesso dei ragazzi delle due edizioni di X Factor. Buona parte di loro ce l’ha fatta, ha cominciato una carriera musicale ma soprattutto discografica. Qualcuno no. E non perchè sia meno bravo degli altri, semplicemente perchè ha avuto una visibilità minore.

Federica Santini, nata a Spoleto, era una delle componenti degli FM, il gruppo vocale composto da solisti “assemblato” da Morgan nella prima edizione. Voci molto belle per tutti, penalizzati dal fatto di non aver mai cantato insieme prima della trasmissione.

Ebbene. Federica Santini, sul suo myspace, ha pubblicato una bellissima canzone dal titolo “Mamma Mia“, scritta da Marco Rea, musicista ternano che da tempo forma con  Federica un sodalizio artistico. La canzone è lì che aspetta un editore e noi la diffondiamo, perchè merita, è un peccato che non ci sia qualcuno disposto a metterla sul mercato.

Purtroppo chi non ha una visibilità propria, fatica ancora ed è un peccato: l’assemblaggio di sei solisti è stato uno dei rari errori del programma perchè nessuno dei loro ne ha giovato quanto a riconoscibilità. Esperienza per tutti, quello si, ma in pochi si ricordano le facce degli FM.

Intanto, Federica Santini, con un notevole cambio di look, ha partecipato al Festival per autori Mauro Carratta, con il brano “L’anima di fuori“, un buon rock, che trovate in alto: lei è autrice del testo, Marco Rea della musica e degli arragiamenti. Primo inedito ufficiale. A noi lei continua a piacere moltissimo, meriterebbe di più.