“Home”, Paul Van Dyk alla conquista dell’Europa

Paul Van Dyk, 38 anni, è uno dei personaggi più famosi della scena dance trance europea. E come molti dei suoi colleghi, ogni tanto devia dalla sua specialità musicale per andare su pezzi decisamente dal sound più commerciale. Pezzi “per fare cassetta”, per così dire, come affermò il suo illustre collega Bob Sinclar.

Così ecco “Home“, nel quale c’è la voce di Jonnhy Mc Daid, che fa da traino all’album omonimo. Un pezzo con il quale il dj e produttore tedesco si appresta a sbancare l’Europa. Tra l’altro l’artista sarà protagonista di una serata speciale che anticiperà gli European MTV Awards, quest’anno il programma a Berlino. E ora balliamo un pò….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: