“Strict joy”, gli Swell Season Premio Oscar ci riprovano

Ne avevamo parlato un pò di tempo fa, torniamo a parlarne perchè meritano parecchio. Parliamo del cantautore irlandese Glen Hansard e della cantante caca Market Irglova. Da qualche tempo si sono uniti nel duo Swell Season. Li avevamo citati perchè una loro canzone, per la precisione “Falling slowlyaveva vinto il Premio Oscar come colonna sonora del film “Once“.

Ebbene, sta per uscire “Strict joy“, il loro secondo album. Stesse sonorità dolcissime, stessa grande fusione vocale. In alto trovate “In these arms“, il primo dei due singoli estratti dal lavoro. Il secondo è “Low rising” ed anche questo riecheggia molto le loro sonorità.

Hansard e la Irglova continuano anche ad avere una attività propria al di là del progetto, ma intanto partiranno insieme per un tour che toccherà gli Stati Uniti, l’Europa ed anche l’Italia. All’album, che può essere ascoltato interamente in questo link hanno lavorato anche gli altri componenti dei Frames, la band della quale Hansard fa parte ed alcuni altri esponenti della scena musicale internazionale.

“The spell”, il nuovo tormentone degli Alphabeat

Ritornano. Con il loro carico di allegria ed il loro sound retrò stile anni’80. Gli Alphabeat, gruppo danese di Silkeborg ci riprovano, sull’onda di “Fascination“, il singolo che li fece conoscere anche da noi dopo aver conquistato la Scandinavia con l’album “This is alphabeat“.

Questo blog aveva già parlato del primo singolo ed anche del segno “Boyfriend”, tormentone che però non ha avuto il successo del precedente. Adesso arriva “The spell“, che è anche la trcak title dell’album. Nuovo look per la cantante, stesse sonorità e grande allegria ballereccia. Quando le canzoni spensierate sanno essere originali.