Sanremo 2010, ecco i probabili partecipanti: il 18 dicembre l’annuncio ufficiale

Eccole, finalmente. Le avevamo attese, sono arrivate. Parliamo delle indiscrezioni sui partecipanti alla prossima edizione del Festival di Sanremo 2010, sezione Artisti (cioè i big). Cominciamo dalle certezze: Marco Mengoni, vincitore di X Factor, è come già noto, il primo partecipante sicuro, perchè il direttore artistico Gianmarco Mazzi aveva annunciato questo premio aggiuntivo per il vincitore della rassegna oltre alla promozione del disco. Sarà uno dei 14 big in gara. Che potrebbero all’ultimo minuto anche diventare 16. Come l’anno scorso.

Si profila un derby fra vincitori di X Factor con Matteo Becucci, campione della seconda edizione: lo avevamo annunciato in estate per primi, raccogliendo le parole del cantante livornese durante il tour della manifestazione. Sul fronte delle cantanti donne, dopo la clamorosa bocciatura dell’anno scorso, il tam tam parla dell’approdo all’Ariston di Paola Turci, pronta dunque a far uscire il secondo dei suoi altri due album annunciati per il 2010.

E con lei, sul fronte femminile, appare certa un’altra presenza già annunciata dall’artista medesima, quella di Arisa. E qausi certamente ci sarà un altro derby fra ex Nuove Proposte (ed ottime interpreti non autrici) con l’ottima Malika Ayane. Alla voce papabili figurano invece Ivana Spagna, Irene Grandi, Mietta, Anna Oxa. Meno probabile, a sentire la casa discografica, la ex Amici Alessandra Amoroso. Più probabile che invece dal programma di Canale 5 arrivi Valerio Scanu.

Per la serie: “a volte ritornano (purtroppo)” in rampa di lancio Matia Bazar, Sonohra e Finley. Più gradito sarebbe invece il ritorno – dopo il flop del 2004 dell’ex Timoria Omar Pedrini.

Ci sarà qualche ensemble estemporanea come successe col trio Pupo-Belli-Ndour l’anno scorso: dopo il successo del loro tour, c’è chi parla di Luca Barbarossa e dell’attore Neri Marcorè. La Clerici sarà affiancata in conduzione da un uomo diverso ogni sera, circolano i nomi di Pippo Baudo, Christian De Sica, Paolo Bonolis. I NOMI DEI 14 PARTECIPANTI SARANNO RESI NOTI IL 18 DICEMBRE.

NOMI DELL’ULTIM’ORA: L’ultimo aggiornamento di questo post (siamo a Giovedì 17), segnala praticamente per certa la presenza di Alessandra Amoroso, Morgan, Finley, Irene Grandi, Noemi, Arisa. Questo taglia fuori praticamente Matteo Becucci e Valerio Scanu (difficile che vada in scena il remake dell’edizione 2008 di Amici). Sembra confermata la presenza di Malika Ayane, anche se le quotazioni scendono, come quelle di Paola Turci, Sonohra, Zero Assoluto, Anna Oxa, Spagna, Giuliano Palma. Salgono i Matia Bazar, rispunta Povia, con una canzone destinata a far discutere e dedicata al caso Englaro, ma la vera sorpresa potrebbero essere i Baustelle.

Su “Il Giornale” (vi ricordo che la prima firma è Paolo Giordano, attuale presidente di Sanremolab, dunque bene informato!) troviamo invece quotazioni buone per Barbarossa-Marcorè, il grande ritorno di Gerardina Trovato e nientemeno che Emanuele Filiberto di Savoia.

DIALETTO – Scende invece la possibilità che possa esserci una canzone in dialetto. Circolavano i nomi di Cristiano De Andrè (in genovese) e Davide Van de Sfroos (in dialetto delle valli comasche).E’stato già smentito – ma non si sa mai – il supertrio Pino Daniele-Gigi D’Alessio- Massimo Ranieri. La novità è che potrebbe svoglersi un concorso parallelo prima di Sanremo fra pezzi in dialetto, il cui vincitore sarebbe in gara al Festival come big aggiunto. Vedremo.

Aggiorniamo la lista probabile

  1. MARCO MENGONI (già annunciato)
  2. NOEMI
  3. ARISA
  4. IRENE GRANDI
  5. MATIA BAZAR
  6. FINLEY
  7. ALESSANDRA AMOROSO (o Valerio Scanu)
  8. MORGAN
  9. MALIKA AYANE
  10. GERARDINA TROVATO
  11. PAOLA TURCI
  12. LUCA BARBAROSSA- NERI MARCORE’
  13. OMAR PEDRINI
  14. POVIA

Nel caso in cui si aumentasse di due posti il numero dei big restano in ballo Emanuele Filiberto di Savoia, Baustelle. il duetto Pino Daniele/Massimo Ranieri. Ma qualcuno sta facendo girare le voci relative a Luca Dirisio e Samuele Bersani.

 

“Tengo”, il nuovo tormentone di Macaco

Dopo “Moving“, arriva il nuovo tormentone di Macaco, uno degli artisti spagnoli più orginali attualmente in attività. Suoni tipici, molto ritmo, uso sapiente della parola: sono questi gli ingredienti dell’artista e delle sue produzioni, ingredienti tutti confermati dall’album “Puerto presente”.

Tengo” è il secondo singolo che l’accompagna, ve lo proponiamo in alto corredato da un video che non è quello orginale perchè come al solito, quello buono non ce lo fanno importare (l’originale sta qui). E anche questo, come il pezzo precedente, è un vero tormentone, tutto da canticchiare. e noi ve lo proponiamo