“Astronaut (rewind)”, la classe di Shannon Macleason (ma solo in digitale)

Anche se il nome tradisce origini diverse Shannon Macleason è nata e cresciuta in Portogallo. Al quarto album, poco nota nei circuiti internazionali, è però una delle artiste più apprezzate nel campo della canzone d’autore.

La sua forza sono il live ed un rapporto stretto col pubblico ai concerti, oltre alla sua abilità nel suonare la chitarra e il fatto che sia un pò lontana dal mainstream è dovuto al fatto che molti suoi lavori circolano soprattutto – se non quasi esclusivamente- in digitale.

E in gran parte sono registrazioni live, come “SM live sessions“, che comprende anche “Astronaut (rewind)”, che trovate in alto. Regala grazia e dolcezza. Come si può ascoltare anche in altre sue produzioni, come “Love and faith (for God)” ed “Hammer“, oppure sensazioni di leggerezza e libertà, come in “L.A Highways“. Musica emozionale, la si potrebbe definire. Sicuramente un personaggio interessante, anche dal lato umano, viste le sue notevoli attivtà umanitarie.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: