“Love supply”, il soul pop di Oceana

Dall’aspetto non sembra proprio tedesca al cento per cento. E infatti Oceana Mahlmann è nata in Germania da immigrati di origine africana. E’ cresciuta a pane, soul e r’n b e da qualche tempo sta spopolando in Europa, tanto da diventarne uno dei nuovi fenomeni musicali. E merita una citazione da parte nostra.

Dentro a “Love supply” c’è tutto: tormentoni pop, pezzi soul, esercizi di stile del miglior rhytm and blues di scuola americana. Talento assoluto. Sopra trovate “Cry Cry”, il singolo di lancio che ha fatto subito schizzare in vetta questa bravissima artista. Molto diverso ma altrettanto bello è “Pussycat on a leash“. Ma anche “La La La” non è da meno. Alta scuola, davvero.