Grammy Awards 2010, solo briciole all’Europa: premiati gli spagnoli La Quinta Estaciòn, Bocelli per Haiti

Assegnati i Grammy Awards 2010, gli Oscar della musica mondiale. Se l’anno scorso andò abbastanza bene agli artisti del vecchio continente, quest’anno è stato un dominio degli artisti americani e della bella cantante di Barbados Rihanna, che ha fatto incetta di premi, aggiungendo anche quelli del marito Jay-Z. Grandi riconoscimenti anche per Lady Gaga e per la bella Taylor Swift, a soli 20 regina del country.

Magre consolazioni per il nostro paese  due premi nella categoria metal e rock che sono andati in Gran Breatagna, un premio alla music alternativa in Francia, un premio alla carriera per il tenore spagnolo Placido Domingo e il premio per il miglior album di pop latino agli spagnoli La Quinta Estacion con “Sin Frenos“, soprattutto grazie ai successi ottenuti in America Latina. Ecco i vincitori nelle principali categorie. Sopra, l’audio  di “Que te queria“, dall’ a’lbum “Sin frenos“. Qui invece la toccante performance di Andrea Bocelli e Mary J Blige in “Bridge over troubled”,  di Simone & Garfunkel, duetto  che è stato inciso ed il cui ricavato della vendita su I Tunes andrà a sostegno di Haiti.

Premio Speciale: Neil Young

Premi alla carriera: Leonard Cohen, Booby Darin, David “Jonwyboy” Edwards, Micheal Jackson, Loretta Lynn, Andrè Previn, Clark Terry

Premio al contributo alla musica: Harold Bradlety, Walter Miller

Premi al merito del Presidente: Doug Morris, Placido Domingo (SPAGNA), Kenny Burrell

Registrazione dell’anno: “Use somebody” dei Kings of Leon

Album dell’anno: “Fearless” di Talylor Swift

Canzone dell’anno: “Single ladies” di Beyoncè

Miglior nuovo artista: Zac Brown Band

Miglior performance pop femminile: “Halo” di Beyoncè

Miglior performance pop maschile: “Make it mine” di Jason Mraz

Miglior collaborazione pop: “Lucky” Jason Mraz & Coibie Caillat

Miglior perfomance pop strumentale: “Throw down your heart” di Bela Fleck

Miglior album pop strumentale: “Potato hole” di Booker T Jones

Miglior album pop: “The E.N.D” degli Black Eyed Peas

Miglior registrazione dance: “Poker Face” di Lady Gaga

Miglior album elettronico/dance: “The Fame” di Lady Gaga

Miglior album di pop tradizionale: “MichealBublè Meets Madison Squadre Garden” di Micheal Bublè

Miglior performance rock solista: “Working on a dream” di Bruce Springsteen

Miglior performance rock di duo o gruppo: “Use somebody” dei Kings of Leon

Miglior performance Hard rock: “War machine” degli AC/DC

Miglior performace Metal: “Dissident aggressor” degli Judas Priests (Gran Bretagna)

Miglior performance rock strumentale: “A day in the life” di Jeff Beck (Gran Bretagna)

Miglior canzone rock: “Use somebody” degli Kings of Leon

Miglior album rock: “21st Century Breakdown” dei Green Day

Miglior album di musica alternativa: “Wolfgang Amadeus Phoenix” dei Phoenix (Francia)

Miglior performance R&B Femminile: “Single Ladies” di Beyoncè

Miglior performance R&B Maschile: “Pretty wings” dei Maxwell

Miglior performance R&B di duo o gruppo: “Blame it” dI Jamie Foxx and T-Pain

Miglior performance R&B Tradizionale: “At last” di Beyoncè

Miglior performance Urban/Alternativa”: “Pearls” di India Arie & Dobet Gnahore

Miglior canzone R&B: “Single ladies” di Beyoncè

Miglior album R&B: “Blacksummers’night” di Maxwell

Miglior album R&B Contemporaneo: “I am…Sasha Fierce” di Beyoncè

Miglior performance rap solista: “D.O.A (Daeth of auto tune)” di Jay Z

Miglior performance rap di duo o gruppo: “Crack a bottle” di Eminem, Dr, Dre & 50 Cent

Miglior collaborazione rap: “Run this town” di Jay X, Rihanna e Kanye West

Miglior canzone rap: “Run this town” di Jay X, Rihanna e Kanye West

Miglior album rap: “Relapse” di Eminem

Miglior performance country femminile: “White horse” di Taylor Swift

Miglior performance country maschile: “Sweet thing” di Keith Urban

Miglior performance country di duo o gruppo: “I run to you” dei Lady Antebellum

Miglior collaborazione country: “I told you so” di Carrie Underwood e Randy Travis

Miglior performance country strumentale: “Producer’s medley” di Steve Wariner

Miglior canzone country: “White horse” di Taylor Swift

Miglior album country: “Fearless” di Taylor Swift

Miglior album New Age: “Prayer for compassion” di David Darling

Miglior album di Jazz contemporaneo: “75” di Joe Zawinul & The Zawinul Syndicate

Miglior album jazz: “Dedicated to you: Kurt elling sings the music of Coltrane and Hartman” di Kurt Elling

Miglior perfmormance jazz solista: “Dancin’ 4 Chicken” di Terence Blanchard

Miglior album di jazz strumentale: “Five peace band” di Chick Corea, John Mc Luaghlin Five Peace Band

Miglior album jazz di Ensemble. “Book One” dei New Orleans Jazz Orchestra

Miglior album di jazz latino: “Juntos para siempre” di Bebo and Chucho Valdes

Miglior album pop latino: “Sin frenos” de La Quinta Estacion (Spagna)

Miglior album di rock latino: “Los de atras vienen conmigo” dei Calle 13

Miglior album reggae. “Mind control: Acoustic” di Stepen Marley

Miglior album di world music tradizionale: “Douga Mansa” di Mamadou Diabate

Miglior album di world music contemporanea: “Throw down your heart: tales from the acoustic planet volume 3- Africa Sessions” di Bela Fleck

Miglior colonna Sonora: Slumdog Millionaire

Miglior canzone di colonna Sonora: “Up” di Michela Giacchino

Miglior canzone scritta per film, televisione o altri media: “Jay ho” da Slumdog Millionaire

Miglior Video breve: “Boom Boom Pow” – The Black Eyed Peas

Miglior video lungo: “The Beatles love All Together now” – Artisti vari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: