Sanremo 2010. Morgan: “Ho iniziato un percorso di riabilitazione”. E la Rai potrebbe reintegrarlo. Ma intanto scatta il toto-sostituzione

Avevamo parlato dell’esclusione di Morgan da Sanremo dopo aver dichiarato al mensile Max di fumare quotidianamente crack come antidepressivo. La notizia è che adesso la Rai potrebbe tornare sulla decisione.

Motivo: una nuova intervista, rilasciata da Morgan a Radio Gioventù, realizzata dal ministro Giorgia Meloni e dal giornalists Pierluigi Diaco: “Sono ancora all’inizio del mio percorso di recupero dalla tossicodipendenza, ma voglio farcela, prima di tutto per mia figlia, poi per la musica che è la parte migliore di me“.

Immediata la replica del direttore generale della Rai Mauro Masi: “Se arrivasse un messaggio autentico da Morgan come quello di sottoporsi ad un programma di recupero dalla droga lo valuteremmo con la massima attenzione. Vedremo, vedremo”.

Intanto Morgan resta per ora fuori dal festival:  “Non ho fatto l’apologia della droga – ha proseguito il cantante –  Queste cose portano all’ospedale psichiatrico, alla galera o al cimitero. In questo momento sono una persona in difficoltà. Mi rendo conto di aver fatto un errore, sono stato veramente ingenuo, ho fatto una cavolata. Sono addolorato per aver creato un problema a tutti, ma non credo che togliendomi da Sanremo si risolva la cosa“. (FONTE: AP COM)

Intanto, è cominciato il toto-sostituzione. Indovinate dove si sta cercando di pescare? Indovinato: fra gli Amici di Maria. Circolano i nomi di Alessandra Amoroso e Karima. E quello di Marco Carta. Niente di nuovo sul fronte Occidentale dunque. Viva la fantasia.

 

“Fumo crack tutti i giorni”. Morgan cacciato da Sanremo (e forse non farà nemmeno X Factor). Decisa la canzone di Marco Mengoni

 

Perchè Sanremo è Sanremo. E allora fa sempre notizia. L’ultima è di questa mattina. Morgan è stato escluso dalla sessantesima edizione del Festival di Sanremo. Non sentiremo il suo brano “La sera”, non ci sarà dunque il previsto duello con Noemi e Marco Mengoni, suoi allievi ad X Factor.

Il cantante brianzolo è stato escluso dopo l’intervista da lui rilasciata al settimanale Max, nel quale affermava di essere consumatore quotidiano di crack, usato come “antidepressivo”.

La droga apre i sensi a chi li ha già sviluppati– ha dichiarato Morgan e li chiude agli altri. Io non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. La uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina. Fa bene. E Freud la prescriveva. Io la fumo in basi (crack, ndr) perché non ho voglia di tirare su l’intonaco dalle narici. Me ne faccio di meno, ma almeno è pura“.

E ancora: “Non ho mai conosciuto nessuno che ci sta dentro come me a farsi le basi. Ti sembro uno schizzato? – chiede alla giornalista, che gli risponde di non credere che al momento sia “fatto” – Invece sì, completamente. Ne faccio un uso quotidiano e regolare“. Il contesto nel quale Morgan segnalava l’inizio del suo uso del consumo di droga è quello seguente al suicidio del padre, proprio per motivi depressivi.

Non gli è servito smentire successivamente: “Forse mi e’ stata tesa una trappola – ha precisato subito dopo – penso esattamente il contrario: la droga fa male, la considero pericolosa e inutile, mi riferivo all’uso che ne facevo in passato come terapia verso la depressione. E certo non mi sognerei mai di divulgare come insegnamento o consiglio per i giovani l’uso di stupefacenti“. Il direttore di Max Andrea Rossi ha invece confermato l’intervista.

Sono sconcertato“, ha commentato il direttore artistico del Festival di Sanremo Gianmarco Mazzi, che ha poi comunicato l’esclusione dell’artista, presa di concerto con il direttore di Rai Uno Mauro Mazza ed il direttore generale della Rai Mauro Masi. Non è ancora stato deciso se sarà rimpiazzato oppure se – alla luce del fatto che i cantanti in gara erano due più del previsto – il numero resterà di 15 artisti.  Morgan aveva già lasciato intendere nell’intervista a Max che con ogni probabilità non sarà ad X Factor 4. Alla luce di questo episodio, appare difficile una sua conferma: “Sono traumatizzato – ha commentato Morgan dopo l’esclusione – devo pensare e riflettere. Chiedo a tutti di rispettarmi“.

Giusto o sbagliato escludere Morgan? Dite la vostra.  

MARCO MENGONI, C’E ‘ LA CANZONE – Si chiama “Credimi ancora” il brano che Marco Mengoni, vincitore di X Factor, canterà a Sanremo. Lo ha annunciato lo stesso artista viterbese sulla sua pagina di Facebook. L’artista è autore di parole e musica, debuttando quindi come cantautore.

“Live al Blue Note”, Luca Jurman ricanta i grandi successi mondiali (con Alexia e Silvia Olari)

Dismessi momentanemente, non senza qualche polemica, gli abiti di insegnante di musica del programma “Amici“, Luca Jurman torna a fare quello che sa fare meglio: il musicista raffinato e di qualità. Uno che cerca percorsi alternativi al pop e per questo riesce a farsi apprezzare anche da un pubblico vasto, non solo da quello di nicchia. Non a caso è il primo artista italiano che sia riuscito ad incidere un live sotto l’etichetta Blue Note.

Così ecco “Live in Blue Note Milano“, disco doppio che comprende venti brani, tutti grandi successi italiani ed internazionali, eseguiti nei concerti del settembre scorso. Luca Jurman, che ha riarrangiato tutti i brani che interpreta in “Live in Blue Note Milano“, è stato accompagnato in questo progetto da un band d’eccezione: Daniele Comoglio (sax), Daniele Moretto (tromba), Tomaso Graziani (batteria), Luca Meneghello (chitarra), Dino D’Autorio (basso), Carlo Palmas (tastiere) e le coriste Chiara Mariantoni, Nadia Biondini e Sandy Chambers. E c’è la collaborazione di Silvia Olari, artista proveniente da “Amici” e prodotta dallo stesso Jurman e la partecipazione di Alexia.

Sopra trovate “E penso a te”, ma la tracklist comprende anche: “Ladies&Gentleman”, “Superstition”, “How sweet is to be loved by you”, “Crazy”, Knock on Wood“, “Vocal tribute to Michael”, “Gone too soon”, “I heard it through the grapevine”, “Georgia on my mind”, “No women no cry”, “This is what you are”, “E Poi”, “Let’s stay together”, “I believe I can fly“, “I believe I can fly “(reprise), “Signed sealed delivered I’m yours” (con Alexia), “Ogni Notte“, “With or without you” (con Silvia Olari) e “Easy”.