“My baby left me” ed altri brani: la freschezza di Rox

La settimana prosegue con uno dei più grossi tormentoni di questo avvio d’estate. In realtà il brano almeno all’inizio è passato un pò in silenzio sulle nostre radio e sulle tv musicali, ma poi piano piano ha preso piede e adesso è uno dei brani più suonati. Melodie pop che si mescolano con timbri più black: è “My baby left me” dell’inglese Rox. Dal ritornello che si infila nelle orecchie in poco tempo.

Influenze dichiarate con tutte le maggior artiste della nuova scuola britannica ed americana, a soli 21 anni questa ragazza che ha cominciato girando l’Europa col teatro nazionale giovanile britannico promette decisamente di sfondare. Questo è il suo secondo singolo dall’album “Memoirs“, appena uscito. Il primo, “No going back” è stato rilasciato anche su vinile. Ma l’invito è ad ascoltare anche “Don’t believe”, il terzo, appena pubblicato. Davvero molto interessante anch’esso.