Stasera su Rai Uno la finale di Castrocaro 2010

Stasera ritorna Castrocaro, “voci e volti nuovi della canzone”. In diretta su Rai Uno (ore 21, conduce Fabrizio Frizzi) dall’omonima città termale. E’la terza edizione della manifestazione sotto la direzione artistica di Giuliano Casalini e le prime due hanno avuto risvolti, per così dire, comici. Nello spot si parla di “anticamera del successo”, ma oggettivamente il livello delle proposte delle ultime due edizioni è stato imbarazzante.

Dei due vincitori, Simona Galeandro ed Edoardo Lo Conte, non c’è stata praticamente traccia, mentre è andata un pò meglio agli altri, quelli bocciati strada facendo dalle giurie. Qui il report dell’edizione dell’anno scorso, che regalò una lunga serie di cantanti stonati, emuli di altri artisti e quasi tutti ispirati a modelli televisivi più attenti al look che all’esibizione.

La speranza è che l’edizione numero 53 sia diversa. Intanto un piccolo passo avanti è stato fatto: oltre ad una cover i finalisti canteranno anche un brano inedito. Che in un concorso che deve lanciare nuovi talenti e dove quasi tutti sono cantautori, era la cosa più semplice da pensare da subito.

Ecco i finalisti: Gintare Kubiliute, Valentina Cenci, Eleonora Lari, Caroline Koch,  Nicola Traversa, Eleonora Mazzotti, Graziella Lintas, Gli Atomici, Daniele Ronda, Mattia Zani. Il nome più celebre è quello di Caroline Koch, già finalista l’anno scorso e quest’anno in gara alle selezioni di Sanremo.

Pubblicità

2 Risposte

  1. Beh è piuttosto noto anche Daniele Ronda, autore di diverse canzoni di Nek e Mietta, compresa l’ultima sanremese (Baciami adesso).

  2. […] Parterre femminile particolarmente avvenente, soprattutto una: Gintare Kubiliute, in arte Ginta, anni 23, padre lituano, mamma italiana, residente a Viganello, nel Canton Ticino, già miss Muretto e modella in una lunghissima serie di campagne pubblicitarie. E’ una bellezza a guardarsi, canta nella media.  Poi bene Gli Atomici e Daniele Ronda, paroliere di Nek. Male invece Valentina Cenci, anni 19, figlia d’arte, che una volta eliminata ha provato a chiedere frignando in continuazione (“Tanto fa audience”, ha chiosato) il voto al presidente Torpedine (quelli degli eliminati non sono stati resi noti), non ottenendo soddisfazione.  Tutti i finalisti li trovate qui. […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: