Una canzone per l’estate 2010: “She said” dei Plan B

Lui si chiama Benjamin Paul Drew, ma in arte si fa chiamare Plan B. Ed è una delle novità , della musica europea. “She said“, che trovate sopra, è il singolo che accompagna “The defamation of Strickland Banks“, il suo secondo album. Eppure questo artista britannico soltanto adesso arriva al grande pubblico, nonostante nel Regno Unito goda già di un’ottima fama ed anche di un’ottima critica.

Attore, cantante, compositore di colonne sonore, è un artista poliedrico che fonde nelle sue produzioni musicali una serie di generi. E l’album, che appena uscito è subito schizzato in testa alle charts, in questo senso, conferma la preferenza degli inglesi per le sonorità un pò retrò (Duffy ne era un esempio): una canzone che davvero serve a tenere il tempo in questa estate calda. Perchè ascoltandola non si può fare a meno di battere i piedi a tempo.