“Call me”, Sabrina Salerno e Samantha Fox tornano sulla scena

Samantha Fox e Sabrina Salerno. Due icone per quelli come noi che vanno per i 35 anni. Due regine assolute del pop, ma anche delle cronache degli anni’80. Allora rivali, così almeno si diceva.  Oggi sono tornate sulla scena (pure se entrambe in realtà non hanno mai smesso di cantare ed incidere), con un Ep in coppia dal titolo “Call me“. La canzone è quella dei Blondie, gruppo rock americano e risale al 1980.

Le due artiste la ripropongono come track title del lavoro che comprende varie versioni del brano e altri tre brani, sempre vecchi successi (uno di Samantha Fox e due di Sabrina) e che è uscito, oltrechè in cd, sia in vinile che in picture disc, tanto per restare ancorati a quegli anni che le hanno viste protagoniste. E dal video ufficiale emerge come la bellezza delle due donne sia intatta. E anche la loro scarsissima voce.  Samantha Fox, per chi non se la ricordasse, è quella che riuscì a farsi fotografare in abiti succinti (eufemismo…) dietro la regina d’Inghilterra…

X Factor 4, niente Sanremo “diretto” per il vincitore. Intanto ha aperto l’Accademia, con tanti big

Si è rimessa in moto da qualche tempo la macchina di SanremoLab, che quest’anno si chiama Area Sanremo. Una vera e propria accademia con seminari e corsi, che permetterà ai giovani artisti che vi si iscriveranno e saranno selezionati di confrontarsi con big della musica. E naturalmente di concorrere per aggiudicarsi due posti che portano al prossimo Festival di Sanremo, nella sezione Giovani.

“Area Sanremo” (ex SanremoLab) quest’anno comprende due sezioni: SanremoLab (dedicata a brani inediti in lingua italiana) e SanremoDoc (dedicata a brani inediti in lingua dialettale italiana). Per entrambe le sezioni è previsto un percorso di studi con alcuni tra i migliori professionisti del mondo della musica e dello spettacolo  a cui seguiranno le fasi di selezione davanti alle due Commissioni di Valutazione, una per ciascuna sezione.
Il Presidente della sezione SanremoLab è Paolo Limiti, insieme con Elenoire Casalegno e un artista della grande tradizione del Festival di Sanremo; il Presidente della sezione SanremoDoc è Maurizio Coruzzi  in arte Platinette insieme a Davide Van de Sfroos e Giordano Sangiorgi del Mei (Meeting Etichette Indipendenti). Il progetto è coordinato dal Comitato Artistico presieduto da Ringo insieme a Bruno Santori delegato ai corsi e Paolo Giordano delegato alle selezioni.

Per iscriversi e partecipare all’edizione 2010 di “Area Sanremo” è necessario scaricare il Bando  e la modulistica per l’iscrizione dal nuovo sito www.area-sanremo.it e inviare la domanda ed il materiale richiesto entro il 10 settembre 2010. Selezionati anche i  primi grandi ospiti docenti: Roby Facchinetti, Gaetano Curreri, Syria, Beppe Carletti, Antonio Azzalini, Claudio Coccoluto.

Intanto, arriva una notizia che riguarda la sezione big. Pare infatti non confermata la partnership con X Factor: l’anno scorso Marco Mengoni, il vincitore del talent show di Rai Due, che partirà il 7 settembre, ebbe accesso diretto a Sanremo, guadagnandosi il terzo posto. Fu una decisione del direttore di Rai Uno Mauro Mazza. Ma quest’anno le cose sembrano andare diversamente.