Eurofestival 2011, Cipro sceglie Christos Mylordou

Non c’è ancora la certezza sulla sede (Amburgo, Berlino e Hannover: ormai è sprint a tre), ma il parterre dell’edizione 2011 dell’Eurofestival ha già tre partecipanti. La prima, come è noto, è Lena Meyer Landrut, campionessa in carica, che difenderà il titolo   in rappresentanza della Germania padrona di casa (solo Lys Assia e Corry Brokken, hanno fatto tanto ma scendiamo indietro agli anni 50).

I secondi sono i eJS, olandesi, di cui abbiamo riferito, selezionati internamente. Il terzo è Chrystos Mylordou, che proprio ieri sera ha vinto la finale nazionale di Cipro, superando Louis, con più di undici mila voti contro poco più di cinquemila del suo avversario. Selezionato il cantante, ora la tv dovrà selezionare la canzone, che avverrà con un particolare show nei prossimi mesi.

Le classifiche di vendita in Europa (12/9/2010)

Settimana ricca di novità, con una conferma importante. Quella degli Editors, band indie britannica di grande successo in Belgio che è in testa appunto alle charts di questo paese con “No sound but the wind“, inedito che fa parte della colonna sonora del nuovo episodio della saga di Twilight. L’altra novità è la solita sgradevole  abitudine dei francesi di far cassetta con finte canzoni create al computer ed interpretate da cantanti virtuali: dopo Bebè Lily e i suoi amici, ecco Renè la talpa con “Mignon Mignon”. No, non ve la facciamo sentire. Abbiamo rispetto per la musica.

La seconda novità è un primato tutto autoctono in Svizzera, per singoli e album: era diverso tempo che non succedeva. Si conferma invece l’ex tennista Yannick Noah in Francia. In Germania ed Austria, vetta per i Wir sind Helden, band pop rock tedesca molto anticonformista. In alto, la canzone degli Editors lanciata da Twilight, sotto, come al solito, tutti i numeri uno.

AUSTRIA: We no spaek americano- Yolanda Be Cool ft D Cup
BELGIO: No sound but the wind (live at rock werchter 2010) -Editors
BULGARIA: We no spaek americano- Yolanda Be Cool ft D Cup
CROAZIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna (airplay)
DANIMARCA:Love the way you lie – Eminem ft Rihanna (airplay)
FINLANDIA:  Juurta Jaksain-Mokoma
FRANCIA: Mignon mignon – Renè la taupe
GERMANIA: We no spaek americano- Yolanda Be Cool ft D Cup
GRAN BRETAGNA: Please don’t let me go – Olli Murs
GRECIA: Last summer – Nikos Ganos
IRLANDA: For the first time – Script
ISLANDA: Pad geta ekki allir verid gordjoss- Pall Okar & Memfismafian
ITALIA: Waka waka (This time for Africa) – Shakira ft Freshlyground
LUSSEMBURGO:  We non speak americano – Yolanda Be Cool ft D Cup
NORVEGIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna
OLANDA: Born again – Ricky L ft M:ck
POLONIA: Club can’t handle me – Florida ft David Guetta (airplay)
PORTOGALLO: Fire with fire – Scissor Sisters
REPUBBLICA CECA: We non speak americano – Yolanda Be Cool ft D Cup
ROMANIA: Alejandro- Lady Gaga  (airplay)
RUSSIA – Ljubov spaset mir – Vera Brejneva
SLOVACCHIA – We no speak americano- Yolanda Be Cool ft D Cup
SPAGNA: Waka Waka (Esto es  Africa)– Shakira ft Freshlyground
SVEZIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna
SVIZZERA: Legändä & Helgä – Bligg
UNGHERIA: We non speak americano – Yolanda Be Cool ft DCup

ALBUM:

AUSTRIA: Bring mich nah hause – Wir sind helden
BELGIO: Tomorrow morning- Eels
DANIMARCA: Rasmus Seebach – Rasmus Seebach
FINLANDIA: Maappallo- Raappana
FRANCIA: Frontiéres – Yannick Noah
GERMANIA: Bring mich nah hause – Wir sind helden
GRAN BRETAGNA: Teenage dream – Katy Perry
IRLANDA: Mayhem- Imelda May
ISLANDA: Skrytin verold –Bjartmar og Bergrisanir
ITALIA: The final frontier- Iron Maiden
NORVEGIA:  The final frontier- Iron Maiden
OLANDA: Next to me – Ilse De Lange
POLONIA: Italia-Chris Botti
PORTOGALLO: O melhor de Beto – Beto
REPUBBLICA CECA: The final frontier – Iron Maiden
SPAGNA:  One love – David Guetta
SVEZIA: The final frontier- Iron Maiden
SVIZZERA:  The greatest hits session – Bellamy Brothers & Gölä
UNGHERIA:A királyok hegedűse – Zsoltan Maga