Le classifiche di vendita in Europa (21/11/2010)

Ancora lei, ancora una volta protagonista in patria mentre nel frattempo ha fatto il suo esordio nei nostri negozi: Caro Emerald ha un record: a più otto mesi dalla sua uscita, il suo album “Deleted scenes from the cutting room floor” è di nuovo in testa alla classifica olandese. Trentacinque settimane di permanenza in classifica, delle quali 31 passate al primo posto e non è mai scesa dalla posizione numero 5.

Il resto è una conferma dei risultati delle scorse settimane, con l’eccezione di Susan Boyle che scende dal piedistallo del primo posto, eccetto che in Gran Bretagna. Zucchero comanda in Italia ma intanto è sbarcato anche in Germania. Si conferma anche Shakira con l’album Sale el sol. Sotto, tutti i numeri uno. In alto, merita un riascolto “A night like this” di Caro Emerald.

SINGOLI

AUSTRIA: Only girl (in the world) – Rihanna
BELGIO: Barbra Streisand – Armand Van helden + A-trak and Duck Sauce
BULGARIA: Sun is up-Inna
CROAZIA: Shame-Robbie Williams & Gary Barlow (airplay)
DANIMARCA: Nar tiden gar baglaens –  Clara Sofie & Rune RK (airplay)
FINLANDIA: Missa Muruseni On – Jenni Vartiainen
FRANCIA: Mignon mignon – Renè la taupe
GERMANIA:Over the rainbow – Israel IZ Kamakaiwo’ole
GRAN BRETAGNA: Only girl (in the world) -Rihanna
GRECIA: Loca- Shakira
IRLANDA: Only girl (in the world) -Rihanna
ISLANDA: Allir eru az faser – BlazRoca
ITALIA: Only girl (in the world) – Rihanna
LUSSEMBURGO: Over the rainbow – Israel IZ Kamakaiwo’ole
NORVEGIA: Freaky like me – Madcon ft Ameerah
OLANDA: Barbra Streisand – Armand Van helden + A-trak and Duck Sauce
POLONIA: Wonderful life – Hurts (airplay)
PORTOGALLO: Loca – Love the way you lie – Eminem ft Rihanna
REPUBBLICA CECA:  Waka Waka (This time for Africa) – Shakira ft Frshlyground
ROMANIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna (airplay)
RUSSIA – Chudo- Nyusha
SLOVACCHIA –Only girl (in the world) – Rihanna
SPAGNA: Loca – Shakira ft El Cata
SVEZIA: Gubben I Ladan – Daniel Adams Ray
SVIZZERA: Loca – Shakira ft El Cata
UNGHERIA: Love the way you lie – Eminem ft Rihanna
ALBUM:
AUSTRIA: Schwerlos – Andrea Berg
BELGIO: Hvelreki – Ozark Henry
DANIMARCA: Thomas Helmig Past for wa – Thomas Helmig
FINLANDIA: Seili- Jenni Vartiainen
FRANCIA: Tout et son contraire- Florent Pagny
GERMANIA: Tour of the universe live in Barcelona – Depeche Mode
GRAN BRETAGNA:The Gift- Susan Boyle
GRECIA:  I want- Stamatis Gonidis
IRLANDA: Progress- Take That
ISLANDA: Naestu jol- Baggalatur
ITALIA: Chokabeck-Zucchero
NORVEGIA: I Full Symfoni 2 – Vamp
OLANDA: Deleted scenes from the cutting room floor – Caro Emerald
POLONIA:  XXX -Perfect
PORTOGALLO: Greatest hits – Bon Jovi
REPUBBLICA CECA: Bile Vanoce – Lucie Bila
SPAGNA: Pequeno-Dani Martin
SVEZIA: The promise – Bruce Springsteen
SVIZZERA: Some kind of trouble – James Blunt
UNGHERIA: A katona imaja – Akos

Junior Eurofestival 2010, vince Vladimir Arzumanyan (Armenia)

L’edizione 2010 dello Junior Eurofestival, il concorso musicale della Ebu destinato ai bambini e ragazzi dai 10 ai 15 anni è stato vinto da Vladimir Arzumanyan, in rappresentanza dell’Armenia. A Minsk trionfo dunque per un paese ex sovietico e per questo ragazzo che ha scritto parole e musica della sua “Mama”. Secondo posto, per un solo punto per Liza Drozd & Sasha Lazin della Russia con “Boy and girl” e terzo posto per Sonja Skoric della Serbia con “Carobna Noc”.

Grandi sconfitte le canzoni con autori importanti, come quella della Svezia, griffata Arash e la canzone molto teen pop del Belgio. Presente alla conferenza stampa ed alla premiazione Alexander Rybak, vincitore dell’Eurofestival 2008 per la Norvegia ma nato in Bielorussia. Lo spettacolo, quest’anno era co-prodotto con l’Unicef. Chi volesse seguire lo spettacolo in registrata può andare qui e aprire il player, che si legge scaricando il plug in Octoshape.

Ecco la tabella completa dei risultati:

  1. Armenia – Vladimir Arzumanyan – Mama – 120 punti
  2. Russia – Liza Drozd & Sasha Lazin – Boy And Girl – 119
  3. Serbia – Sonja Skoric – Carobna Noc / Magical Night – 113
  4. Georgia – Mariam Kakhelishvili – Mari Dari – 109
  5. Bielorussia – Daniil Kozlov – Muzyki Svet – 85
  6. Lituania – Bartas – Oki-doki – 67
  7. Belgio – Jill & Lauren – Get Up! – 61
  8. Moldavia – Stefan Roscovan – Ali Baba – 54
  9. Olanda – Anna & Senna – My Family – 52
  10. Lituania – Sarlote & Sea Stones – Viva La Dance – 51
  11. Svezia – Josefine Ridell – Allt Jag Vill Ha – 48
  12. Macedonia – Anja Veterova – Eooo, Eooo – 38
  13. Malta – Nicole – Knock Knock!….Boom! Boom! – 35
  14. Ucraina – Yuliya Gurska – Mii Litak – 28

 

“Un cuore grande così”, Artisti per Vicenza a sostegno degli alluvionati

Ancora una volta si mobilita la musica a sostegno di chi ha bisogno. Dopo l’alluvione che lo scorso primo novembre ha devastato le popolazioni venete, in particolare del vicentino, quarantasei artisti della zona si sono riuniti per registrare un brano musicale, i ricavati delle vendite del singolo saranno devoluti in beneficienza per le vittime del disastro. Il brano si può già acquistare su Itunes e altri 500 portali Web. Dunque scaricatelo legalmente, altrimenti l’iniziativa non ha senso.

A tirare le fila i popolari Los Locos e Giuliano e I Notturni. Fra i più famosi anche Luca Donazzan dei Lost. Oltre ai Solifonica, già sentiti ad X Factor. Il brano è stato scritto da Claudio Corradini. Presto sarà disponibile anche il cd che conterrà la versione strumentale e il videoclip. Le riprese del Videoclip sono state effettuate da Marco Donazzan e Lorenzo Milan

Ecco l’elenco degli artisti che hanno partecipato: Alan Bedin, Sergio Borgo, Giuliano Cederle e Giuseppe Tognon (Giuliano e i Notturni),  Coma Familia, Checco Corona, Segio Corona, Claudio Corradini, Cristiano Cortellazzo  (dei Mistonocivo), Crisi, Alessandro Dal Cengio, Luca Donazzan (dei Lost),Dufresne, Valentino  Favotto, Cinzia Fontana, Valerio Galla, Giorgio Galvan, Hearts, Vito Licari (dei Lymph), Claudio  Lo Bosco, Antonio Loseto, Los Locos, Maggie, Dario Magnabosco,Martina Marchiori,  Penta, Daniele Perrino, Davide Pezzin, Alessandro Piovan, Prez, Michele Prontera,  Michael Righeira, Seby (dei Derozer), Solifonica e Diego Basso, Diego Spagnolo(dei Tony ti anima  la macchina), Sweet Poison, Sabrina Turri, Village Girls, Stefano Zarantonello