Sanremo 2011: le ultime indiscrezioni sui cantanti in gara

Prosegue la composizione del cast di Sanremo 2011, prosegue la girandola di nomi fra conferme e smentite. Conferme: Anna Oxa ha dichiarato all’Ansa che sarà in gara. E’ dunque il quarto artista UFFICIALE in gara dopo Roberto Vecchioni, Max Pezzali e Luca Madonia ft Franco Battiato. Smentite. Non ci saranno i Pooh. Il loro nome era circolato con insistenza nelle ultime ore ma la band ha dichiarato alla Ap Com he in quel periodo sarà in tour (come peraltro era già noto: a chi mai sia venuto in mente di nominarli, non è chiaro).
Possiamo dare per assodato il ritorno di Al Bano, mentre Gianmarco Mazzi sta lavorando ad un trio inedito che prevederebbe il ritorno sulle scene dopo la morte della figlia di Niccolò Fabi insieme con Elio ed Enrico Ruggeri. Operazione che potrebbe anche andare in porto. Ci sarà quasi certamente Giusy Ferreri, situazione che taglierà probabilmente di nuovo fuori il povero Matteo Becucci. Era poi circolato il nome di un artista straniero. Marinella Venegoni de La Stampa fa il nome della “signora Alonso” (inteso come il pilota della Ferrari), ovvero di Raquel del Rosario, la cantante del gruppo pop rock spagnolo El sueño de Morfeo, che sarebbe abbinata a Luca Barbarossa.
Ancora. Nathalie potrebbe fare doppietta Sanremo-Eurofestival, come Meneguzzi nel 2008 e se il cast dovesse essere allargato a 16 potrebbe entrare anche Davide Mogavero. Già fatta l’accoppiata Emma-Modà. In rampa di lancio Anna Tatangelo, Giorgia (con un brano scritto da Tiziano Ferro) è nella lista ma sembra difficile. Riassumendo:
  1. ROBERTO VECCHIONI (Certo)
  2. LUCA MADONIA ft FRANCO BATTIATO (Certo)
  3. MAX PEZZALI (Certo)
  4. ANNA OXA (Certa)
  5. EMMA MARRONE- MODA’ (Certi)
  6. NINA ZILLI (Certa)
  7. PAOLA TURCI (Certa)
  8. GIUSY FERRERI (Certa)
  9. AL BANO (probabile)
  10. LUCA BARBAROSSA ft  RAQUEL DEL ROSARIO (possibile)
  11. NICCOLO’ FABI-ELIO-ENRICO RUGGERI (probabili)
  12. ANNA TATANGELO (probabile)
  13. GIORGIA (possibile)
  14. NATHALIE (oppure DAVIDE MOGAVERO)

Cosi a occhio, ci sembra una lista povera di band dunque qualcosa dovrebbe cambiare . La scomparsa da questa lista dei Matia Bazar e soprattutto di Sal Da Vinci è strana. Ci sembra difficile un festival senza un artista napoletano, soprattutto dopo il tanto parlare che si è fatto in relazione ai dialetti. Mentre il gruppo genovese era dato praticamente per sicuro. Manca da questa lista ASSOLUTAMENTE NON UFFICIALE, Alessandra Amoroso.  Sulla quale non ci sono certezze.  Ballano ancora i nomi di Dolcenera e Paola e ChiaraIl 20 dicembre, probabilmente, l’annuncio ufficiale del cast.Noi restiamo dell’idea che 14 posti non basteranno.

GIOVANI – Sono cominciate le audizioni per trovare i nove nomi che andranno a giocarsi 6 posti a Sanremo nel contest che partirà a metà gennaio durante Domenica In. Avere notizie dalla Rai è praticamente impossibile. Vi mettiamo qui alcuni nomi dei 40 che sono stati chiamati. SI TRATTA ASSOLUTAMENTE DI INDISCREZIONI, SENZA NESSUNA CONFERMA UFFICIALE. Studio  3 , Daniele Magro, La Mani, Le Strisce, Eleonora Crupi, Nicco Verrienti, Loren, Arianna,  Gianmarco Dottori, 21 Beat. Vi teniamo aggiornati, comunque. Stay Tuned.

23 Risposte

  1. Per Nathalie sarebbe un colpaccio arrivare ai due eventi insieme! Cmq, a parte la solita (imho inutile) innaffiata di amici, ottimo cast. E forza MAX!

  2. ma perchè deve sembre andarci di mezzo Matteo Becucci? …… la presenza di Giusy non dovrebbe escudere Matteo….caso mai lascino a casa quelli dell’edizione di quest’anno di XFactor che ha fatto pena!!!!
    Davide ha 17 anni e lo mettono nei big? e Albano che ne ha novanta mi sembra abbia fatto il suo tempo……
    Posso dire …che schifo!!!!!

  3. No vabbè… L’edizione piu’ schifosa di tutte di x-factor… Davide che non vende, Nathalie idem… Possibili partecipanti al Festival… E poi tutti gli amiciani “usa e getta”… complimentoni agli organizzatori… Spero nel piu’ completo insuccesso…

    • Nathalie che non vende non è assolutamente vero. E’prima in classifica

      • Era prima in classifica…dopo una settimana è scesa già al terzo postoe stiamo parlando dei singoli, Il suo EP è SOLO quindicesimo…

  4. Non mi piace “il poveroMatteo Becucci” 😦 povero lo dici a tuo fratello!!!!!!!! detto questo :
    ” perchè SANSCEMO è SANSCEMO” e meno male che Morandi doveva cambiare in meglio……ma ci faccia il piacere!!!!!

  5. …povero Matteo Becuci????????? POVERI VOI ke nn avete capito niente del grande talento di MATTEO BECUCCI e povero Gianni Morandi se nn lo porterà su quel palco.. la + bella voce maskile ke ci sia..altro ke povero!! solo “NON RACCOMANDATO” quello sì ..Matteo nn lo è ..peccato!! Mi dispiace x voi se nn ci sarà .. cn la sua voce straordinaria avrebbe dato una bella svegliata a tutti i gufi impagliati dell’ARISTON!! Kiaro ke io nn lo guarderò se nn ci sarà THE VOICE !

    • povero perchè sono due anni che gli fregano il posto, se fosse confermata la sua assenza

  6. Sembra un cast interessante….guarderò con piacere il Festival di Morandi! 🙂

  7. Scegliendo tra Nataly e Davide, punterei il dito dritto su Davide senza pensarci un’attino, la sua voce e il suo bel faccino bucano lo schermo, se poi ci mettiamo anche una bella canzone con la sua voce è già vincitore. Ciao a tutti e fate un bel lavoro.

    • Vincerebbe xk lo voterebbero le bimbeminkia (cm già successo con Scanu con quell’orrenda canzone e l’anno prima con Marco Carta-igienica)…ma xfavore…
      Nathalie tutta la vita…

  8. …siGnori e Signore…. dal basso deLLa mia esperienza voLevo sottolineare con estrema disinvoltura, che vi siete fatti scappare un vero e proprio poeTa…Donatello con il singolo
    “un impulso unO svarione”….ci tenevo a dire che senza dubbio avrebbe dato una svolta alla solita routin del festival della canzone italiano.
    Per maggiori dettagli cliccate sul sito di sanremo alla voce ascolta proposte…..e poi trovate Giuseppe Brutto….Grazie per l’attenzione.

  9. Giuseppe Brutto: un poeta sconosciuto che rimane nell’ombra per Sanremo Giovani. UN IMPULSO UNO SVARIONE che e’ la sua canzone potrebbe essere la figlia minore delle canzoni del grande genio quale e’ FRANCO BATTIATO che ha incantato intere generazioni,,.GRAZIE..una quarantacinquenne SOGNATRICE………..

  10. MATTEO BECUCCI un Artista splendido probabilmente TROPPO x questo festival che chissà xchè credevo migliore data la presenza di Morandi..ma già dimenticavo ..siamo in Italia il Paese dei raccomandati e quelli bravi ma bravi veramente nn ce la possono fare!!!!!

  11. Franco Battiato va a Sanremo? Certo che sì!
    Mancavano solo lui e Alan Sorrenti all’appello dei partecipanti all’Eurofestival per l’Italia.
    Ce lo vedete Alan Sorrenti a Sanremo?
    E’ ancora in attività.

  12. con quanta chiarezza sono state scelte le nuove proposte…..NESSUNA .Io credo che NESSUNO dei 440senza santi in paradiso e’ stato ascoltato,

  13. sono daccordo con l’autore, manca Napoli alla lista dei Big proprio in questo momento che attraversa la città e che avrebbe bisogno del rilancio che merita… grazie a talenti che danno un’immagine pulita come lo stesso Sal Da Vinci menzionato in quest’articolo e che non lo vediamo più nella lista dei probabili. peccato! Perchè Napoli fuori da tutto????

  14. Il “povero” Matteo Becucci viene costantemente sacrificato alle esigenze del bisognoso di visibilità di turno, spuntato fuori all’ultimo momento. Lo scorso anno accadde con Noemi, quest’anno addirittura con la cornacchia, in netto ribasso.
    E’ un problema? Sì, per Sanremo, che ancora una volta perde una buona occasione per svincolarsi da certe logiche di parrocchietta. Intanto il “povero” Becucci sbanca in teatro, nel ruolo di Giuda in Jesus Christ Superstar. Troppo, per una sagra di paese come Sanremo.
    Peggio per Morandi. Credevo fosse più serio.

  15. “Povero” Becucci?
    Certo, si meriterebbe il palco dell’Ariston molto più di parecchi nomi che stanno circolando!

    (quei bambocci montati della Marrone e di Davide Mogavero vanno al massimo nelle nuove proposte, non certo nei big, non ne hanno alcun spessore! e la Ferreri che non si è ancora capito cosa valga? e la Tatangelo che, non fosse per il suo compagno, sarebbe nel limbo musicale ove è giusto stia…?).

    Ma, come sottolinea Siria qua sopra, affibbiare l’aggettivo “povero” a un artista che si sta rivelando così *completo* da meritarsi, al suo debutto assoluto in un ruolo da protagonista nel Musical che è paradigma dell’Opera Rock, un coro unanime di elogi da parte della critica e degli spettatori, mi sembra svilente.
    Direi, piuttosto, sfortunato nel non avere santi in paradiso, tantomeno a Sanremo!

    • Beh ma “povero” era proprio nel senso di sfrotunato suvvia…

      • ma infatti…ma queste si scaldano per niente, bah! Aldilà di Becucci o non Becucci spero sia un bel festival, a me in fondo è sempre piaciuto! 🙂

  16. “Queste”, gentile Stella, non “si scaldano per niente”. E’ che povero Becucci fa pensare a uno sfigato (sfortunato, scrive Emanuele: appunto), mentre Becucci è tutt’altro. Come dicevo, in teatro sta facendo il pienone e riceve recensioni lusinghiere; ha una voce che è un dono e una grande capacità interpretativa. Se a Sanremo non verrà preso, non sarà perché è sfortunato, ma perché le logiche che sottendono le scelte del festival sono biecamente mercantili, e là dentro a nessuno interessa niente della qualità. Ecco per cosa ci “scaldiamo”: per il fatto che in Italia gli spazi di qualità mancano del tutto, e parlare di “povero Becucci” è fuorviante, oltre che offensivo.
    Contenta per te se il festival ti è sempre piaciuto. Per me, la musica vera sta altrove, da sempre. Avrei sperato che si desse una sterzata, ma così non sarà.

    • Mi scuso se ve la siete presa ma non volevo essere offensivo. Scusate eh, ma uno che per due volte sta fuori da Sanremo dopo che gli viene quasi assicurato di essere della partita a me pare sfortunato. Poi se vogliamo metterci dentro anche altre logiche mi sta bene. Ma la sfortuna c’è. E comunque, ancora non è detta l’ultima.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: