Sanremo 2011, mercoledì il cast dei cantanti. Entra Al Bano, Van de Sfroos porta il dialetto tremezzino all’Ariston

Meno due. Fra due giorni sapremo tutto e sarà svelato il cast di cantanti che si esibiranno al prossimo Festival di Sanremo. Ma intanto continuano i botti. Intesi come nomi di altissimo livello. L’ultimo in ordine di tempo è Davide Van De Sfroos, all’angrafe Davide Bernasconi, cantautore di Como massimo esponente della scuola pop folk. Con lui debutta ufficialmente il dialetto di Tremezzo, il paese della provincia comasca da cui è originario. La canzone, già lo sappiamo si intitolerà “Yanez”.

E si, normalmente avremmo commentato “Però Van de Sfroos è stato presidente della commissione Doc ad Area Sanremo, non va bene”. Ma onestamente, vista la possibilità di ascoltare nuove sonorità ed un artista insolito e bravissimo sul palco di Sanremo, soprassediamo. E’da tempo che invocavamo la sua presenza a Sanremo. Accontentati. E chi non lo conosce resterà colpito. Torna sul palco di Sanremo anche Al Bano, con un brano dal titolo “Amanda” che parla dell’uccisione di una prostituta. Ufficiale il no di Giorgia.

Prende quota il duetto Barbarossa- Del Rosario,  che il direttore artistico Mazzi e il conduttore Morandi stanno vagliando, su proposta del cantautore romano. Il brano c’è già e si intitola “Fino in fondo” e fa parte di un album di duetti che uscirà nel periodo del Festival. Riassunto delle puntate precedenti (secondo noi manca ancora una band e dunque qualcosa potrebbe cambiare):

  1. ROBERTO VECCHIONI (Certo)
  2. LUCA MADONIA ft FRANCO BATTIATO (Certo)
  3. MAX PEZZALI (Certo)
  4. ANNA OXA (Certa)
  5. EMMA MARRONE- MODA’ (Certi)
  6. NINA ZILLI (Certa)
  7. PAOLA TURCI (probabile)
  8. GIUSY FERRERI (probabile)
  9. AL BANO (certa)
  10. DAVIDE VAN DE SFROOS (certa)
  11. NICCOLO’ FABI-ELIO-ENRICO RUGGERI (probabili)
  12. ANNA TATANGELO (probabile)
  13. LUCA BARBAROSSA-RAQUEL DEL ROSARIO (possibile)
  14. NATHALIE (oppure DAVIDE MOGAVERO)

 

Una Risposta

  1. Ci hanno ripensato… sul fatto di dare spazio a Sanremo ai reduci dell’ultimo x-factor. Spero solo ke Nathalie, se scelta, sappia gestire l’eventuale doppio impegno. Se va Davide, basta con le ipocrisie sul lavoro minorile in TV!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: