Sanremo 2011- Retropalco: l’Italia che compra i dischi scopre Van de Sfroos, secondo su I Tunes

Come al solito l’effetto Sanremo funziona sempre nei primi giorni. E il riscontro di quale sia il gradimento del pubblico di solito sta in due fattori: “la prova del fischio” e le classifiche dei download.  La prova del fischio perchè da che mondo è mondo, Sanremo è soprattutto canzonetta da fischiettare e dopo due giorni, nella testa sono rimaste sopratutto alcune canzoni: “Yanez” di Davide Van de Sfroos, “Tre colori” di Tricarico, la cui melodia entra comunque in testa con una certa facilità e “Il mio secondo tempo” di Max Pezzali. Oltre al “..su su su su nel cielo, giù giù giù nel mare” che scandisce il ritornello di “Fino in Fondo” di Luca Barbarossa e Raquel Del Rosario.

Sembra una sciocchezza, ma già da domani, quando entra in ballo il televoto sui tutti i big rimasti, il fatto che un motivo sia o meno entrato in testa alla gente avrà il suo peso. E vi dimostreremo quanto in realtà il voto telefonico conti di più rispetto a quello dell’orchestra. E stasera, nella serata ripescaggi, attenti ad Al Bano, perchè la melodia elementare di “Amanda è libera” lo aiuterà moltissimo (oltre al fatto che il cantante pugliese ha un suo indubbio pubblico).

Intanto su I Tunes c’è una clamorosa sopresa: è il secondo posto di “Yanez” di Davide Van de Sfroos. Assolutamente impronosticabile il successo di vendite del cantante dialettale monzese, secondo nella chart dei dowload solo ad “Arriverà” di Modà & Emma Marrone. Seguono nell’ordine: Vecchioni quinto, Nathalie sesta, Barbarossa settimo, Ferreri ottava, Pezzali undicesimo davanti alla Tatangelo, La Crus al numero 17, Patty Pravo al 24, Anna Oxa al 26, Tricarico al 34. La prima dei giovani è  Serena Abrami al numero 38. Gli altri molto lontani.

I Modà sono in testa nella classifica degli album, incalzati da Max Pezzali e Nathalie. La compilation Speciale Sanremo è quinta davanti a Giusy Ferreri e alla compilation Sanremo 2011,  seguono Vecchioni, Raphael Gualazzi, ottimo nono e Patty Pravo a chiudere la top 10. Anna Tatangelo è tredicesima, davanti a Mauro Ermanno Giovanardi dei La Crus e al repackaging dell’album di Emma. Tricarico è al numero 21, Luca Madonia al 27, Serena Abrami al 32. Più dietro gli altri… A fine festival i prossimi aggiornamenti sulle charts, salvo sorprese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: