“Mondo tempesta”, i Perturbazione “interattivi”: un video con quattro finali diversi…

Sono sulle scene dal 1988, anche se il loro primo album risale solo a 10 anni dopo. I Perturbazione sono una delle band pop rock più interessanti del panorama italiano, anche se la loro presenza non sempre costante nel mainstream non ha dato loro la giusta visibilità. Da qualche giorno però sta girando il video di “Mondo tempesta“, il singolo che accompagna “Del nostro tempo rubato“, ottavo album del gruppo di Rivoli.

Il pezzo è un ottimo pop, molto gradevole, ma la cosa più interessante è che il video ha quattro finali diversi. La canzone infatti finisce ma la storia narrata dal video si interrompe e rimanda a quattro diverse conclusioni della storia che vi proponiamo qui di seguito (“La solitudine“, “Con te ci stavo bene“, “Che ci hanno messo in testa?“e “Loro ti detestano“). Sempre dal loro ultimo album molto interessante anche “Buongiorno buonafortuna“, in cui canta anche Dente.

L’interattività e il rapporto col pubblico sono fra i punti importanti della band torinese, che sul loro sito-blog dialoga con i fan, fornisce diverso materiale da ascoltare e scaricare, come le canzoni scritte per “Enlarge your english” un progetto educativo per il miglioramento della lingua inglese di una casa editrice torinese. E il loro blog è fra l’altro tradotto  in sei lingue: inglese, francese, spagnolo, portoghese, cinese e giapponese. Il disco può anche essere ascoltato in streaming a questo link.