“A fool for you no more”, il nuovo singolo di Niamh Kavanagh

Un rientro in grande stile, dopo la performance dell’anno scorso all’Eurovision Song Contest. E’uscito in questi giorni “A fool for you no more”, il nuovo singolo di Niamh Kavanagh, la voce più bella d’Irlanda e una delle più belle d’Europa. Una bella novità anche perchè in passato la cantante non aveva avuto altre uscite discografiche dopo la sua partecipazione all’Eurovision  Song Contest (vinse nel 1993 ma  non andò oltre il singolo “In your eyes” e l’album uscito due anni dopo: una produzione del 1998 restò totalmente inosserviata).

Adesso, forte anche del grande affetto del pubblico e dell’aver riportato l’Irlanda in finale dopo tanti anni, esce questa bella ballata, dalla melodia dolcissima e molto orecchiabile, veramente ben cantata da questa artista dalla voce cristallina. “A fool for you no more” è scritto da Tony Power ed esce per una etichetta indipendente. Noi ve lo facciamo ascoltare perchè merita, è bellissimo. Qui sopra, ritrovate invece la canzone dell’anno scorso all’Eurovision Song Contest, “It’s for you“. Altro che i Jedward.

“Joli garçon” di Lolita, il tormentone francese arriva…dalla Polonia

Ne parliamo adesso perchè questo pezzo doveva essere un tormentone estivo di quelli destinati a passare rapidamente e invece dopo nove mesi è ancora al numero 12 delle classifiche francesi (dopo essere stato lungamente nella top 10), per niente in discesa. “Joli garçon” è un pezzo dance che mette in mostra una ragazza di 17 anni che si fa chiamare Lolita. Forse per richiamare il successo di qualche anno fa Alizée “Moi Lolita” e anche per giocare un pò sulla sua immagine.

La sorpresa è che lei si chiama Claudia Cislek ed è polacca (e vive in Germania). Profondamente innamorata della Francia, paese dal quale veniva suo nonno. Fa la modella ed ha deciso di mettersi a studiare la lingua e di unire a questo l’altra sua passione, il canto. un produttore l’ha scoperta ed è venuto fuori questo tormentone, preludio al primo album. Intanto, la canzone sta come detto ancora spopolando grazie a vari remix, non ultimo quello di David Guetta.