“Strings ‘n stripes”, il ritorno dei Baseballs: il pop si tuffa negli anni’50

Nel 2009 sono stati il fenomeno dell’anno. Parliamo dei Baseballs, la band rockabilly di Berlino che ha spopolato in mezza Europa con le loro versioni rockeggianti di successi vecchi e nuovi (ne parlammo qui) e l’album “Strike“. Adesso i ragazzi tedeschi tornano con “Strings ‘n stripes”. Stesso sound, stessa allegria e scanzonatezza, che ci fa riapprezzare canzoni che in questo nuovo arrangiamento sono migliori di quanto non fossero nella versione originale.

In altro trovate “Hello“, successo ancora in classifica di Martin Solveig fr Dragonette, nella loro versione, ma la track list dell’album comprende altre perle. Come “Candy Shop”, che rilancia un successo di 50 Cent oppure la versione stravolta di “California Gurls” di Katy Perry, o ancora “Paparazzi” di Lady Gaga. Esiste anche una versione deluxe nella quel sono comprese alcune esecuzioni live di pezzi come “Torn” di Nathalie Imbruglia, “When love takes over” di David Guetta e Kelly Rowland o anche “I’m yours” di Jason Mraz. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: