Pietro Lombardi, l’italiano che ha conquistato la Germania

E’ nato nel 1992 a Karlsruhe ma mangia pizza e coca cola e i suoi fratelli si chiamano Marco e Sara. Lui è Pietro Lombardi e le sue origini sono chiaramente italiane. La sua famiglia è emigrata in Germania e lui vi è nato e cresciuto con la passione per la musica. Questo ragazzo che farà 19 anni il prossimo 9 giugno sta spopolando in tutto il mondo germanofono con il suo singolo d’esordioCall my name”. (è nel link, non ce lo fanno importare)

A dargli la notorietà è stato “Deustschland sucht den superstar”, versione tedesca di quell’American Idol nato dall’inglese Pop Idol (ideatore Simon Fuller, l’ex manager delle Spice Girls) che ha format identici nel mondo e che ha lanciato in Germania talenti tutti da primo posto come Thomas  Godoj, Daniel Schumacher, Mark Medlock, Merzahd Marashi, Gracia Baur (rappresentante tedesca all’Eurovision Song Contest 2006), Nevio Passaro, Monika Ivkic. In Germania va in onda su RTL, potentissimo network privato transnazionale con base in Lussemburgo.

La sua canzone d’esordio, dal sound molto caldo, porta la firma di uno dei giudici del programma, ovvero Dieter Bohlen, che alcuni ricorderanno come uno dei due componenti dei Modern Talking, duo di gran moda negli anni ’80. Il brano è già in testa alle classifiche di Germania, Svizzera ed Austria. Il ragazzo è bravo, ha una bella voce soul, farà strada. Ascoltatelo anche in questa versione di “Que serà serà” ed in quella di “Sweat” degli Inner Circle.  Applausi.