Le classifiche di vendita in Europa (3/7/2011)

 

Con l’estate ormai entrata, poche rivoluzioni per quanto riguarda le classifiche di vendita. Spicca l’ingresso del dj catalano Sak Noel di cui parleremo prossimamente. Tengono le grandi big ovvero Jennifer Lopez, Shakira (entrambe accompagnate curiosamente da Pitbull) e gli inglese LMFAO.  In Italia, come al solito di questi tempi, classifica cristallizzata in attesa della chiusura per ferie della Fimi. Sotto, tutti i numeri uno, sopra, “Hey Na Na Na”, nella versione dei Milk & Sugar ft Vaya con Dios.

 

 
SINGOLI
 
AUSTRIA:Mr Saxobeat – Alexandra Stan
BELGIO: Give me everything – Pitbull, Ne-Yo, Afrojack & Nayer (Fiandre)/ L’horloge tourne – Mickael Miro (Vallonia)
BULGARIA: I’m into you – Jennifer Lopez & Lil Wayne
CROAZIA: Hajde da uzmemo  neki dobar auto – Martina Vrbos (nazionali)/  Mr Saxobeat – Alexandra Stan (internazionali)
DANIMARCA:  Loca people – Sak Noel (airplay)
FINLANDIA: Poika- Poju
FRANCIA: A nos actes manquès – M Pokora
GERMANIA: On the floor- Jennifer Lopez ft Pitbull
GRAN BRETAGNA: Don’t wanna go home – Jason Derulo
GRECIA: Baby it’sover- Helena Paparizou
IRLANDA:  Give me everything – Pitbull, Ne Yo, Afrojack & Nayer
ISLANDA: Every teardrop is a waterfall – Coldplay
ITALIA: Danza Kuduro – Don Omar ft Lucenzo
LUSSEMBURGO: On the floor – Jennifer Lopez ft Pitbull
NORVEGIA: What are words – Chris Medina
OLANDA: Loca people – Sak Noel (airplay)
POLONIA:  Male rzeczy – Sylwia Grzeczak
PORTOGALLO: On the floor – Jennifer Lopez ft Pitbull
REPUBBLICA CECA:Hey (Na Na Na) – Milk & Honey ft Vaya con Dios
ROMANIA: On the floor – Jennifer Lopez ft Pitbull (airplay)
RUSSIA –Sweat – Snoop Dogg
SLOVENIA-Ciao Ciao – Katarina Mala (nazionali) /I need a dollar – Aloe Blacc (internazionali)
SLOVACCHIA –Party rock anthem – LMFAO
SPAGNA: Rabiosa – Shakira ft Pitbull
SVEZIA: What are words – Chris Medina
SVIZZERA: Party Rock Anthem – LMFAO
UNGHERIA:  The Lazy Song – Bruno Mars
 
ALBUM:
 
AUSTRIA: Jackpot -Pietro Lombardi
BELGIO: 21- Adele (Fiandre) /Selah Sue – Selah Sue(Vallonia)
DANIMARCA: Bon Iver – Bon Iver
FINLANDIA: Virallinen leijonat kokoelma – Interpreti Vari
FRANCIA: The beginning – Black Eyed Peas
GERMANIA: Sounds Of A Playground Fading- In Flames
GRAN BRETAGNA: Born this way – Lady Gaga
GRECIA:  Eimai Mazi sou – Nikos Vertis
IRLANDA: 4- Beyoncè
ISLANDA: Arabian Horse – Gus Gus
ITALIA: Vivere o niente – Vasco Rossi
NORVEGIA: Bon Iver – Bon Iver
OLANDA: 21- Adele
POLONIA: Marathon – Lady Pank
PORTOGALLO: Cai o carmo e trinidade – Amor Electro
REPUBBLICA CECA: Mistecko- Cechomor
SLOVENIA: Osebno – Jan Plestenjak
SPAGNA:Pablo Alboran- Pablo Alboran
SVEZIA: Cuba Libre – Lasse Stefanz
SVIZZERA: Born this way – Lady Gaga
UNGHERIA:  Volume 4 Hoppa – Budapest Bar
Pubblicità

Arriva Crazywave, un altro occhio attento sulla musica (che guarda ad Est)

Vi segnaliamo un altro sito musicale, che da oggi diventa nostro amico e partner nelle varie occasioni ed iniziative. Si tratta di Crazywave.it– Why not listen to this?, che un pò come il nostro Dove c’è musica ha un occhio di riguardo per tutti quei prodotti che non passano dalle nostre parti e per l’Eurovision Song Contest. E in più ha un’attenzione particolare per la musica dell’est, in particolare per quella della ex Unione Sovietica.

Nel sito vengono recensiti singoli ed album di tutti quegli artisti, esculsivamente europei, poco noti al pubblico italiano. Inoltre si possono trovare trovare tante altre informazioni fra cui: discografie, premi e riconoscimenti…Una bella iniziativa che fra l’altro ha preso forma da pochissimo tempo e che siamo lieti di ospitare in questa sua fase di partenza, sperando che sia l’inizio di una proficua collaborazione, che fra l’altro è stata attivata anche con il nostro blog partner Eurofestival News.

Tra l’altro il sito fornisce anche uno spazio dedicato alle traduzioni dei testi delle canzoni dei cantanti più o meno conosciuti che vengono trattati nei vari post. Interessante anche lo spazio dedicato allo Sziget Festival di Budapest la piùgrande rassegna di musica giovanile ed alternativa preesente attualmente sul prosecenio internazionale (quest’anno fra l’altro andrà in scena dall’8 al 15 agosto).