MTV New Generation 2011: vincono i BoomDaBash

Conclusi col solito bagno di folla gli MTV Days 2011 celebrati in piazza Castello a Torino. Durante la rassegna si sono esibiti anche gli otto artisti e gruppi finalisti del concorso MTV New Generation: quattro per sera come passerella per le scelte del mondo della rete e una giuria di esperti a valutarli per designare il vincitore, che poi ha aperto la serata finale del 2 Luglio. La vittoria è andata al gruppo hip hop salentino dei Boomdabash ed al loro brano “Murder”.

La band è stata incoronata da una giuria tecnica composta dai cantautori Alex Britti e Niccolo’ Fabi e da un gruppo di giornalisti e discografici tra cui Alessandra Roncato (XL – La Repubblica), Daniele Salomone (Onstage Magazine), Emanuela Colli (Warner Music), Gabriele Minelli (EMI Music Italy), Dario Giovannini(Carosello Records), Pietro Camonchia (Metatron), Gino Latino (G.R.P.) e Daniela Bozza (MTV Italia). Gli otto finalisti ed i loro brani li trovate qui.

“Loca people”, il catalano Sak Noel fa ballare l’Europa (ma disturba le istituzioni locali)

E’appena uscito ma sta già conquistando l’Europa. Primo posto in Olanda e Norvegia e già in molte discoteche del continente sta diventando un piccolo tormentone. “Loca people (La gente està muy loca)” è l’ultimo singolo del dj catalano Sak Noel, un mix anglo spagnolo nel quale oltre al solito tunz tunz che piace agli amici della dance, c’è davvero un pò di tutto, tutto quanto serve per ballare.

E anche per stimolare la voglia di ballare, compreso un video che propone la movida di Barcellona, in tutto il suo meglio (o peggio, dipende dai casi): c’è  una modella turista che snobba senza mezzi termini la Sagrada Familia e Casa Batlò, capolavori di Gaudì, per tracannare birra e scatenarsi in una nota discoteca della regione. E le autorità catalane, che vorrebbero promuovere un’immagine diversa della loro capitale, più culturale che godereccia, non hanno gradito.