“Secret of my life”, il grande ritorno degli East 17

Proseguono le reunion delle band che hanno segnato un’epoca. Dopo Duran Duran, Spandau Ballet, Spice Girls Take That e Blue, ecco di nuovo gli East 17. Alle nuove generazioni il nome forse non dice nulla ma chi ha passato i 30, li ha sicuramente sentiti nelle radio. Dal 1993 ad oggi hanno venduto qualcosa come 20 milioni di dischi nel mondo, conquistando 6 dischi di platino e uno d’argento (solo con gli album) e adesso dopo un parziale cambio di formazione (Blair Dreelan ha preso il posto di Brian Harvey), tornano sulle scene.

Si tratta del primo vero ritorno discografico della band, dopo un paio di tentativi di riunificazione falliti per gli attriti fra il leader Tony Mortimer e Brian Harvey, alcune esibizioni live in varie formazioni e un paio di best of passati sotto silenzio: l’ultimo vero lavoro da studio risale infatti nientemeno che al 1998. Ora rieccoli, con il citato Dreelan nella line up insieme a John Hendy, Terry Coldwell e appunto Tony Mortimer, autore principale nonchè figura portante del progetto.

La  popolare boy band britannica torna con un nuovo album, in uscita in autunno, anticipato da “Secret of my life”, questo gradevolissimo singolo che pur nella maturità artistica (e anagrafica) del gruppo, conferma sempre l’ottimo valore musicale delle loro proposte. Fra l’altro il video di “Secret Of My Life” è stato girato in Italia, sulla spiaggia di Sabaudia ed a fine agosto partirà dall’Inghilterra il loro Back To The Future tour, che si preannuncia già come uno degli eventi dell’anno nel Regno Unito.