“This world”, dal Belgio il sound sofisticato di Selah Sue

In Belgio ed Olanda è già un fenomeno, con il suo primo album omonimo che ha vinto due dischi di platino ed è in testa alle charts. E da poco ha cominciato da Francia e Svizzera la scalata all’Europa. Il riferimento è a Sanne Putseys, in arte Selah Sue, 22 anni, giovane cantante e cantautrice fiamminga. In questi giorni sta girando “This world”, terzo singolo estratto dall’album, il primo che la sta realmente proiettato nell’olimpo delle charts.

Di formazione jazz, si è fatta le ossa coverizzando canzoni di artisti come Erikah Badu e altri grandi del genere ma è attraverso la partecipazione a show televisivi e concorsi in Belgio ed Olanda che si sono accorti di lei. Il primo singolo, uscito a metà 2010 tre anni dopo il primo EP, si chiamava “Ragamuffin” e pur non avendo avuto grosso riscontro discografico ne ha avuto ottimo a livello radiofonico e nelle tv musicali. Poi c’è stato “Crazy vibes“. Ora questo nuovo singolo. Tutto molto bello, se vi piacciono le sonorità vintage, è un’artista da  tenere d’occhio, perchè è bravissima.