Una canzone per l’estate 2011: “La niña que llora en tus fiestas”, il nuovo singolo de La Oreja de Van Gogh

In Spagna e nel mondo latino sono praticamente una istituzione, eppure l’Europa non li conosce abbastanza. E dire che vendono molto di più di un qualsiasi artista medio promosso dalle radio di casa nostra. Il riferimento è a La Oreja de Van Gogh, la pop band basca che in sette album e 13 anni di carriera ha conquistato 45 dischi di platino nel mondo frutto di 6 milioni e mezzo di copie vendute.

Da due anni hanno cominciato una nuova vita con la vocalist Leire Martinez Ochoa, uscita da X Factor, che ha rimpiazzato Amaia Montero, divenuta solista. L’impatto col pubblico è stato complesso, ma la band si sta riposizionando sui livelli di prima. E’appena uscito “”La niña que llora en tus fiestas”, singolo del nuovo album ancora in lavorazione.

Più elettropop, decisamente diverso rispetto a produzioni precedenti, come le recenti”Inmortal eEl ultimo vals, ultimo numero uno della band e prima canzone con la nuova voce o le precedenti “Dulce Locura o “La playa”, ma sicuramente altrettanto gradevole. Aspettiamo l’album, ma le premesse sembrano decisamente buone.

Una Risposta

  1. […] settimana fa avevamo messo l’accento su “La nina que llora en tus fiestas”, il nuovo singolo de La Oreja de Van Gogh che anticipava l’album “Cometas por el […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: