“Un peu de blues”, il nuovo singolo di Christophe Maè

La Francia è terra dove si può  emergere musicalmente anche senza passare dalla tv, perchè la cultura musicale passa anche attraverso un genere, quello del musical, che è da sempre e dovunque (anche da noi) una grande palestra, ma che in Italia non ha l’attenzione che merita da parte dell’industria musicale. Christophe Maè, è esploso sei anni fa, a 31 anni, dopo aver partecipato a “Le roi soleil” e oggi è uno dei best seller francesi.

E’ uscito da poco “Un peu de blues”, che è estratto dalla versione live del suo album “On Trace La Route“. Bel pezzo, ottime doti vocali per un artista che dal 2006 ad oggi non sbaglia nulla. Quattro album, due dischi di diamante, due di platino, oltre quattro milioni di copie vendute. Anche il primo singolo della versione studio dell’album “Dingue, dingue, dingue” aveva avuto grandissimo successo, quanto a suo tempo il singolo d’esordio “On s’attache“.