“Never forget you” e “Waiting”, Lena Katina (ex TaTu) esordisce da solista

Ricordate le T.a.T.U., le due ragazze russe che nel 2002 scioccarono il mondo con un bacio saffico durante il singolo d’esordio “All the things she said” e l’anno dopo arrivarono terze all’Eurofestival tra i fischi? Bene, non ci sono più. Dopo le due versioni dell’album “Waste management”, Lena Katina e Yulia Volkova hanno detto basta al duo e sono partite con carriere soliste.

E così ecco i primi due singoli da solista di Lena Katina che  l’album “Lost in dance”, attualmente in lavorazione. “Never forget you”, corredato di video in doppia versione (in quella censurata sono oscurate alcune scene, qui c’è quello originale) è molto soft  e radiofonico, mentre “Waiting” è molto più elettropop. Entrambi sono gradevoli, anche se non straordinari. E intanto ha cominciato anche una collaborazione con la synthpop band messicana Belanova, con la quale canta in “Tic Tac”.