“La Seine”, il nuovo singolo di Vanessa Paradis

In Francia è ancora un’artista di grande successo, anche  grazie all’avvio di una carriera parallela di attrice. Il resto d’Europa invece se l’è un pò dimenticata. Il riferimento è a Vanessa Paradis, oggi quarantenne, che nel 1987, non ancora sedicenne, conquistò il continente – compresa l’Italia – con il brano lounge pop “Joe le taxi”. Non si tratta di un ritorno, perchè non ha mai smesso di cantare e vendere, ma è un bel rientro con stile, dopo 4 anni di best of e live.

Un monstre à Paris” è il titolo del lungometraggio di animazione di cui fa parte il singolo “La seine”, il singolo già disco d’oro appena uscito. Con lei canta l’autore e compositore Mathieu Chedid, in arte  “M”. Sicuramente un brano molto particolare, non proprio immediato, ma che lei interpreta con la grazia di sempre. E adesso si attende il nuovo lavoro di inediti.