Eurovision Song Contest 2012, ecco le prime 4 canzoni ufficiali: Svizzera, Albania, Danimarca, Cipro

Prosegue l’annuncio e la presentazione delle canzoni che prenderanno parte al prossimo Eurovision Song Contest in programma alla Baku Crystal Hall Arena di Baku in Azerbaigian il 22, 24 e 26 maggio prossimi. Sono stati ufficializzati e presentati sinora quattro motivi: eccoli. Per ogni informazione in merito vi rimandiamo come sempre al blog partner Eurofestival News.

SVIZZERA – Sinplus – “Unbreakable”

Il gruppo ticinese ha vinto la selezione nazionale svizzera e si avvia a sbarcare nei mercati europei col primo album, dal titolo “Disinformation”.

ALBANIA – Rona Nishliu – “Suus”

Rona Nishliu sarà la prima cantante del Kosovo a prendere parte alla manifestazione. Ed anche la prima a presentare sul palco europeo alcune parole in lingua latina.

DANIMARCA – Soluna Samay – “Should ‘ve know better”

Scelta multietnica per la Danimarca, che al Dansk Melodi GP ha incoronato la 21enne nata e cresciuta in Guatemala da padre tedesco e mamma svizzera. La sua canzone porta la firma anche di Isam B degli Outlandish.

CIPRO- Ivi Adamou – “La La Love”

E proprio l’altra sera Cipro ha celebrato la finale nazionale nella quale la 18enne reduce dalla prima edizione greco-cipriota di X Factor ha eseguito i tre brani selezionati. Ha vinto questo uptempo pop.

Sanremo 2012, D’Alessio-Bertè restano e raddoppiano: cambia il duetto, ecco Macy Gray

Sanremo continua a far discutere prima della partenza. E adesso perde un’altro pezzo che ci avrebbe regalato grande spettacolo. Non ritroveremo infatti sul palco una delle artiste più importanti ed interessanti del panorama europeo come Nina Hagen. La cantante tedesca avrebbe dovuto eseguire con Gigi D’Alessio e Loredana Bertè la versione teutonica di “Piccolo Uomo” di Mia Martini, che la stessa cantante calabrese aveva inciso nel 1973 col titolo di “Auf der welt”.

A dar manforte al duo, che è stato graziato dalla squalifica, che a termini di regolamento ci stava tutta,  arriverà la grande Macy Gray, una delle massime esponenti della musica rhtym and blues americana, che sul palco dell’Ariston, nel corso della serata “Viva L’Italia nel mondo” eseguirà con loro “The flame”, versione inglese di “Almeno tu nell’universo”, che proprio Mia Martini portò a Sanremo nel 1989. Altro giro, altra corsa. Da qui al 14 febbraio, giorno di avvio del Festival, cosa altro succederà ancora? Speriamo vivamente che l’anno prossimo si cambi…

MAZZI CON MARIA- Intanto, tramite Dagospia, arriva la notizia che il direttore artistico Gianmarco Mazzi, finito il festival, comincerà un rapporto di collaborazione con la Fascino, la casa di produzione di Maria De Filippi, per il serale di “Amici” e si occuperà dei rapporti con le case discografiche. Sarà un caso che Sanremo quest’anno è pieno di ex del talent show di Canale 5 (Emma, Carone e la Amoroso che duetterà con ,a stessa Emma venerdì). E forse è anche un caso che “Amici”, che partirà a Marzo, avrà la serata finale all’Arena di Verona. Struttura di cui il veronese Mazzi è consulente per le attività non liriche. O forse no, non è proprio un caso.