“Relax”, la francese Lola prodotta dagli internauti

Fa ancora centro la My Major Company, la casa discografica francese, ormai ramificata in mezza  Europa, che produce giovani artisti con il contributo del popolo della rete, che può scegliere l’artista su cui investire del denaro, ovviamente partecipando agli utili del disco prodotto. Dopo Joyce Jonathan, Julien Comblat e la camerunense Irma, ecco Lola Dargenti.

Parigina con lontane origini russe ed italiane, figlia di un compositore di musica da film, è cresciuta a New York ascoltando Alicia Keys, Celine Dion e i grandi della musica internazionale, sviluppando ben presto quel talento per la musica che sin da piccolissima aveva mostrato.E già a 15 comincia a collaborare con musicisti di vario genere, fra cui l’italiano Alex Elena.

Il pubblico della rete ha prodotto “Relax”, la canzone che accompagna “Everybody relax” l’album che uscirà  marzo. Nel bel pezzo si sentono tutte le sonorità internazionali di cui la sua cultura musicale è contaminata ed in effetti i primi riscontri in patria sono stati ottimi.  E lei già partita per un tour in giro per la Francia.

“Bum Bum Ciak”, l’esordio dei Giancloe

Lui è Giancarlo Prandelli, figlio d’arte, musicista e produttore. Lei si chiama Federica Gallina ed è una modella con la passione per la musica. Insieme formano i Giancloe, duo che in questi giorni è nelle radio con “Bum Bum Ciak”, il singolo d’esordio che esce sotto etichetta New Music e che accompagna l’album attualmente in lavorazione e che uscirà nel mese di giugno.

Una produzione che fonde benissimo l’hip hop con le sonorità italiane ed un tocco di r’n’b e si propone come una delle cose nuove più interessanti in circolazione. Anche l’album rispecchierà le stesse sonorità del brano con cui il duo si presenta. Interessante anche il video, nel quale è dato grande risalto alla bellezza ed alle forme di Cloe, che però dimostra anche ottime doti vocali. Entrambi hanno alle spalle background internazionali e questo sicuramente è un vantaggio anche per una eventuale promozione all’estero.

http://d3lvr7yuk4uaui.cloudfront.net/d.html?c=SVQ6MTg6UGVydWdpYTo1OjkzNDY6NGI5MWJiMWJmMzFmNDZiZTgwZDA4ODYxM2Q0M2Q4Zjg6YTY1MmM%3D