“Una voce non basta”…e infatti Pacifico ne coinvolge 25!

Un disco di duetti tutti inediti è una cosa molto rara in Italia. Anzi, per la precisione nessun artista del nostro paese l’aveva mai fatto. Il primo è Pacifico, all’anagrafe Luigi De Crescenzo, che ha appena dato alle stampe “Una voce non basta”, 14 tracce nuove di zecca nelle quali il cantautore milanese canta insieme a 25 artisti del nostro panorama musicale ed internazionali. Una bella perla, come molte delle produzioni di Pacifico.

Il singolo che sta girando in radio è “L’unica cosa che resta” con Malika Ayane, ma la curiosità è la presenza anche di Manuel Agnelli degli Afterhours, con quella canzone – “In cosa credi (Le nostre piccole armi)” – che avrebbero dovuto cantare in coppia a Sanremo. Ma tutto il disco è composto di ottime canzoni. Come per esempio: “Infinita è la notte” con Francesco Bianconi dei Basutelle.

Le altre tracce: “A nessuno”  ft. N.A.N.O., “L’ora misteriosa”  ft. Cristina Marocco, “Ogni giorno (Mantra recitato)”  ft. Alioscia e Patrick dei Casino Royale,  “Parlami radio” ft. Musica Nuda, “Second Moon” -ft. Dakota Days, “Dolce sia l’estate (L’estate di chi sa)”  ft. Raiz, “Solo se ci credi (L’estate di chi aspetta)”  ft. Manupuma and the Maestro, “Pioggia sul mio alfabeto”  ft. Ana Moura/Mercan Dede, “Strano che non ci sei” – ft. Samuele Bersani, “Presto”  ft. Bud Spencer Blues Explosion/Frankie Hi-Nrg, “Semplice e inspiegabile”  ft. Cristina Donà.