“Ma quale musica leggera”, Loredana Bertè è griffata Bennato

Dopo il quarto posto al Festival di Sanremo in coppia con Gigi D’Alessio con il brano “Respirare“, Loredana Bertè torna sul mercato discografico e lo fa in grande stile. Affidandosi ad un autore che raramente fallisce, come Edoardo Bennato (che fra l’altro suona l’armonica nella canzone e del quale si sente molto la mano nel sound) ed alla produzione di Mario Lavezzi, uno che con la Bertè ha lavorato spesso, griffando alcune delle sue migliori cose.

Ma quale musica leggera” è decisamente un bel brano che racconta la strada impervia della musica, un percorso che per la regina del rock era gia ben definito sin dall’infanzia. E la Bertè almeno in questa canzone, sembra tornata quella grintosa e graffiante di un tempo. Per adesso il brano esce soltanto in singolo, a cura della GGD, l’etichetta discografica di Gigi D’Alessio, con distribuzione Sony, ma dovrebbe essere il preludio ad un nuovo lavoro completo. Per adesso, intanto, la Bertè è tornata ad esibirsi in giro per l’Italia con il suo Io Canto Sola Tour.