Ecco “Survival” dei Muse, inno ufficiale dei Giochi Olimpici 2012

Il 27 luglio scattano ufficialmente i Giochi Olimpici di Londra 2012 (anche se il torneo di calcio, come di consueto partirà due giorni prima) e allora ecco qua la canzone ufficiale, con tanto di video. Che i britannici, gente avvezza alla musica di livello hanno pensato bene di affidare ai Muse, una delle band emergenti più importanti e migliori d’Europa. “Survival” è la canzone che fra l’altro anticipa il loro nuovo album “The 2nd Law“, previsto per il 18 settembre.

Una canzone non commissionata appositamente per i Giochi, ma che proprio per la sua struttura è stata scelta come colonna sonora degli stessi, come ha spiegato alla stampa inglese Matthew Bellamy, il leader del gruppo e autore del brano: “È un grandissimo onore per noi che Survival sia stata scelta per accompagnare i Giochi Olimpici di Londra 2012 – ha detto Bellamy – L’ho scritta pensando ai Giochi  ed esprime il senso di convinzione e di determinazione alla vittoria”. Bellamy ha anche spiegato che avrebbe dovuto essere un duetto “con un bravo pianista”, senza però rivelarne il nome, visto che la trattativa è saltata.

2 Risposte

  1. […] prima dell’accensione ufficiale del braciere olimpico. Abbiamo già parlato su questo blog dell’inno ufficiale, “Survival”, scritto da Matthew Bellamy, leader dei Muse e appunto cantato dalla band, […]

  2. […] Giochi Olimpici 2012: la canzone ufficiale e quella… di Sky « Dove c'è musica su Ecco “Survival” dei Muse, inno ufficiale dei Giochi Olimpici 2012Kris su “Vento”: dopo cinque anni ritorna Io, Carlo“Non Non Non”, il […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: