Toromeccanica, se il pop ha un sound retrò

L’album e i singoli hanno già qualche mese e anche più ma vale comunque la pena di parlare dei Toromeccanica. Questo gruppo pugliese è una delle cose migliori del panorama musicale italiano. Pop con influenze anni 70 e 80, grande attenzione ai testi, nei quali non mancano vocaboli desueti, interpretazione stile anni 60, video molto divertenti ed ironici. “Star System“, la loro ultima fatica, è interessantissima.

“L’amore ai tempi della crisi“, uscito a fine 2011, è ancora di grande attualità con i tempi che corrono ed è pieno di immagini che fotografano benissimo la realtà presente di molti giovani. “Non mi sbilancio, una delle tante canzoni finite nel grande calderoni delle selezioni per la sezione giovani di Sanremo (erano fra i finalisti dell’Accademia), richiama nel testo le tante cose interessanti dei decenni passati.

Ma dato che è estate, allora eccovi “Bungalow“, che è poi è la cosa più bella dell’album recentemente uscito in versione repackaging. Sempre molto vintage, anche nel video, per strapparvi un sorriso (vi invito ad ascoltare tutto il testo e a soffermarvi nel punto in cui dice: “Non è la valle degli orti qui…”)