“Diese tage”, l’allegria di Kris

Kristoffer Hunecke  in arte Kris è uno dei tanti prodotti nuovi sulla scena tedesca nati molto dal basso. Tanti live, tante esperienze nelle radio locali, come autore, compositore e chitarrista. Adesso questo giovane di Amburgo arriva all’esordio discografico con il primo singolo dal titolo “Diese Tage”, decisamente accattivante nel sound e nel ritornello, già diventato un piccolo tormentone in Germania.

E per il suo esordio si è avvalso della collaborazione di Dante Thomas, artista  nb statunitense che nel 2001 raggiunse la vetta delle classifiche tedesche col brano “Miss California” vincendo anche il disco d’oro e che poi proprio in Germania ha trovato una buona carriera artistica sopratutto nell’ambito del crossover.Ne è uscito un duetto bilingue decisamente interessante.

Sanremo 2013, Gino Paoli primo partecipante? E non solo…

Manca ancora diverso tempo, ma già cominciano a circolare i primi nomi relativamente al prossimo Festival di Sanremo, che come è noto, sarà condotto per la terza volta da Fabio Fazio. Nei giorni scorsi avevamo parlato della formula che Fazio vuole proporre, dove in gara saranno le canzoni e non i cantanti, con due brani per ciascuno dei 14 big, con uno solo dei due pezzi in finale ma passerella del sabato garantita a tutti.

Ora spunta il nome del primo partecipante quasi certo: Gino Paoli. Il 78enne genovese, già vincitore di un Festivalbar con “Quattro amici” nel 1991, sarebbe pronto alla sua sesta partecipazione sanremese: manca dal 2002 quando giunse terzo in un podio tutto ligure con “Un altro amore”. E’ stato lo stesso artista a lasciar intendere che con ogni probabilità sarà al via della rassegna dei Fiori.

Durante il Ravello Festival Paoli ha parlato del suo rapporto con la tv che a suo giudizio “non e’ utilizzata come dovrebbe. Per questo non mi piace andarci e faccio un’eccezione solo quando è qualche amico a chiedermelo“. Poi e’ stato il turno di Sanremo:  “Fabio Fazio mi ha chiesto di andare al prossimo Festival. Lui, appunto, e’ un amico“. Non solo. Sta circolando insistentemente in altro nome: quello di Laura Esquivel, l’attrice argentina protagonista della serie “Il mondo di Patty”, nella quale si è cimentata con successo anche nel canto.

Intervistata da Tv Mia, la Esquivel ha dichiarato: “Ho molti progetti per il futuro e ora sono in trattativa con una casa discografica italiana: infatti vorrei partecipare al Festival di Sanremo. Finora sono più nota come attrice che come cantante, ma adesso vorrei farmi conoscere anche in questa veste, così quale migliore occasione di Sanremo? Per il momento è solo un progetto, o meglio un sogno, ma è qualcosa che prima o poi voglio fare.” Chissà se il suo sogno si avvererà già nel 2003. L’ultima artista argentina a partecipare a Sanremo è stata Lola Ponce, vincitrice nel 2008 con Giò di Tonno con il brano “Colpo di fulmine“.