Delilah, la Gran Bretagna sforna un altro talento

Paloma Ayana Stoecker è cittadina del mondo. Inglese nata in Francia da famiglia di origini cubane, nigeriane e spagnole.   E in questi giorni sta spopolando nelle radio e nelle charts inglesi grazie alle sue sonorità “scure”, così lontane dal pop tradizionale. Lanciata dalla collaborazione con artisti molto popolari sulla scena inglese come Chase& Status e Maverick Sabre, sta raccogliendo ottimi consensi col suo album d’esordio “From the roots up”.

“Inside my love” ha  atmosfere delicate e lounge ma anche le altre canzoni dell’album uscite come singolo non sono di minor livello: “Go” è il singolo di maggior successo e quello che l’ha fatta conoscere al grande pubblico anche grazie all’esibizione sul BBC1 XtraLive Stage, nel quale ha proposto anche “Love you so”. Live che hanno contribuito ulteriormente a far crescere i consensi per lei.

Prima dell’album che l’ha definitivamente consacrata, sono arrivati tre mixtape con produzione inedite, incisioni di vario genere e remix dei suoi primi brani e poi un duetto con Emelì Sandè agli MTV Brand New 2012. “From the roots up” porta al suo interno firme eccellenti: oltre all’artista scozzese, anche  Sia,  Salaam Remi, Guy Chambers, Dan Carey, Sam Dixon, Rick Nowels e Ben Drew dei Plan B.. Ascoltate ancheBreathe”, merita.