“Live and let go”, il ritorno di Anna Bergendahl

Due anni fa passò alla storia per la clamorosa eliminazione in semifinale all’Eurovision Song Contest nonostante avesse uno dei pezzi migliori (“This is my life”, una delicaissima ballata), lasciando per la prima volta la sua Svezia fuori dall’atto finale della rassegna. Oggi Anna Bergendahl torna sulle scene per cercare di bissare il successo che comunque riscossero, in patria e fuori, quella canzone e il primo album “Yours sincerely“.

Ora si è trasferita in California ed è sulla West Coast che ha inciso “Something to believe in”, il secondo album della sua giovane carriera, accompagnato dal singolo “Live and let go”, molto radiofonico e gradevole. Chissà che per Anna Bergendahl non arrivi finalmente anche quella consacrazione a livello internazionale che l’incredibile eliminazione eurovisiva le ha finora negato.