“Fils de la Boheme”, l’esordio di Kerredine Soltani

A volte capita che abbiano successo prima gli allievi dei maestri. O prima gli scoperti degli scopritori. Così in un certo senso è successo a Kerredine Soltani. E’ uscito in questi giorni “Fils de la Boheme”, primo album del musicista francese, trainato dal singolo omonimo che trovate qui sopra.

Soltani, 35 anni, ha una lunga carriera come autore alle spalle, oltrechè diverse collaborazioni col ministero della Cultura francese sotto la presidenza Chirac. Da musicista e cantautore, il suo maggior successo è “Monte le son dj” nella ensemble Nabyl et Digital del 2003, ma in realtà il suo vero exploit è aver scoperto e lanciato Zaz, che ha fatto mettere sotto contratto dalla Warner e per la quale ha scritto la hit “Je veux”.

Canzone con la quale insieme col coautore Tryss, ha si è aggiuciato les Victoires de La Musique come canzone dell’anno nel 2011. Ora si propone di nuovo come interprete e questo pezzo uscito poco tempo fa lo fa davvero conoscere come artista di grande classe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: