Il sound vintage di Stefania Orrico

L’occasione è buona per parlare di una dei tanti giovani emergenti della nostra musica. Si chiama Stefania Orrico ed è toscana di Pietrasanta. Una passione per la musica e lo spettacolo che la contagia sin da piccola. Ha studiato musical sotto la direzione di Franco Miseria e Simona Marchini poi si è trasferita a Dublino, per suonare nei locali con un gruppo da lei stessa fondata.

Al suo ritorno in Italia, 4 anni dopo, prende lezioni di chitarra Folk e inizia a scrivere canzoni, che poi faranno parte del suo futuro lavoro di studio.  E intanto comincia a cantare live. A Viareggio lo fa sullo stesso palco di Zucchero, Sting, Mario Biondi, Bocelli e poi partecipa alla trasmissione “Due” e a “London Live” come corista. Poi l’esordio come cantautrice.

Stefania Orrico si era proposta al grande pubblico con “Ti basto io“, che aveva messo in luce un sound vintage che adesso è di grande moda, molto ben cantato. Adesso esce “Desideri e magie”, un altro delicato brano, più soft rispetto al precedente, che conferma comunque le sue ottime doti cantautorali, al servizio di un pop decisamente di pregevole fattura e molto orecchiabile. Tutto questo in attesa del suo primo album.

Una Risposta

  1. […] di Adelina“), Stefania Orrico, che quest’anno ha debuttato con due singoli (ne parlammo qui); Toromeccanica (alcuni bei pezzi all’attivo, fra cui “L’amore al tempo della […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: