Charts:le numero 1 in Europa

Ultima classifica del 2012 (che però in realtà si riferisce ai dati della settimana scorsa e per qualche paese di due settimane fa), che incorona  ancora Rihanna, Adele, il rapper coreano Psy  e per quanto riguarda l’Italia, Chiara Galiazzo di  X Factor. Fra gli album regge ancora la nuova produzione degli inglesi One Direction. Sotto, le numero uno, sopra “Jutro” dei croati Markiz.

SINGOLI

  • AUSTRIA: Girl on fire- Alicia Keys ft Nicki Minaj
  • BELGIO: Scream & Shout – Will I Am ft Britney Spears(Fiandre) /Gangnam Style – Psy (Vallonia)
  • BULGARIA:  Diamonds-Rihanna
  • CROAZIA:Jutro – Markiz (nazionali) /Doom and Gloom- Rolling Stones (internazionali)
  • DANIMARCA:  Scream & Shout – Will. I. Am ft Britney Spears
  • FINLANDIA: Anna ma meen- Cheek ft Jonne Aaron
  • FRANCIA: Skyfall- Adele
  • GERMANIA:Diamonds- Rihanna
  • GRAN BRETAGNA:He heaven’t heavy he’s my brother – Justice Collective
  • GRECIA: Dead man walking – Smiley
  • IRLANDA:  Impossible-James Arthur
  • ISLANDA:  Julia-Retro Stefson
  • ITALIA: Due respiri – Chiara Galiazzo
  • LUSSEMBURGO: People help the people-Birdy
  • NORVEGIA:Diamonds – Rihanna
  • OLANDA: Venus – Sandra Van Nieuwland
  • POLONIA: Summertime sadness-Lana del Rey
  • PORTOGALLO: Diamonds-Rihanna
  • REPUBBLICA CECA: Diamonds -Rihanna
  • ROMANIA: Cai verzi pe pereti – Smiley si Alex Velea featuring Don Baxter
  • RUSSIA: Somebody that I used to know – Gotye ft Kimbra (Bastian van Shield Remix)
  • SLOVACCHIA:Diamonds- Rihanna
  • SLOVENIA: Metulj-Plis (nazionali) /Little things -One direction(internazionali)
  • SPAGNA:  Gangnam Style – Psy
  • SVEZIA:Don’t you worry child – Swedish house mafia ft John Martin
  • SVIZZERA:  Diamonds- Rihanna
  • UNGHERIA:Skyfall- Adele
 
ALBUM:
  • AUSTRIA:   Christmas – Micheal Bublè
  • BELGIO: The broken circle breakdown – Colonna sonora originale(Fiandre) /Moneky me – Myléne Farmer(Vallonia)
  • DANIMARCA: Du glade verden-Kim Larsen
  • FINLANDIA: Vain elamaa -Interpreti Vari
  • FRANCIA: Génération Goldman- Interpreti Vari
  • GERMANIA:  Fur einen Tag  Live 2012- Helen Fischer
  • GRAN BRETAGNA: Our version of events- Emeli Sandè
  • IRLANDA: Take me home -One direction
  • ISLANDA: Dýrð í dauðaþögn – Asgeir Trausti
  • ITALIA: La sesion cubana- Zucchero
  • NORVEGIA: Liten fuggel- Vamp
  • OLANDA: Christmas – Micheal Bublè
  • POLONIA: Zimowe Piosenki – Andrzej Piaseczny & Sewerin Krajewski
  • PORTOGALLO:Essencial-Tony Carreira
  • REPUBBLICA CECA: Tak tu me mas- Jaroslav Nohavica
  • SPAGNA: Tanto- Pablo Alboran
  • SVEZIA: Merry Christmas baby- Rod Stewart
  • SVIZZERA:  Unorthodox jukebox- Bruno Mars
  • UNGHERIA : Christmas – Michael Bublè

Eurovision 2013, le scelte di Albania e Ucraina. E a gennaio….

Altri due paesi hanno compiuto il percorso eurovisivo. L’Albania ha visto concludersi il Festivali I Kenges, da sempre concorso di selezione nazionale, uno dei rari festival europei dove si canta ancora come a Sanremo con l’orchestra. Hanno vinto Adrian Lulgjuraj e Bledar Sejko, con “Identiet“, scritta dal rocker Sejko e dalla sorella Eda. Curiosamente il duetto fra i due solisti è nato nella principale tv privata albanese Top Channel, dove sono stati protagonisti con ruoli diversi nel festival concorrente del Kenges  (Top Fest) e a The Voice Albania. Sejko fra l’altro è il fondatore della prima rock band d’Albania, nata dopo la caduta del comunismo. C’era un pò d’Italia in giuria, ne parliamo sul blog partner Eurofestival NEWS.

Gravity” di Zlata Ognevich ha vinto invece la selezione ucraina, organizzata il 21 dicembre e svoltasi due giorni dopo, in fretta e furia come da tradizione ucraina. E come al solito non sono mancati i problemi (Eurofestival NEWS ne parla qui). Uno degli autori ha già firmato il pezzo eurovisivo del 2006. Zlata Ognevich fu già in gara due anni fa alle selezioni, senza fortuna. A Gennaio scatteranno le prime fasi delle selezioni di Finlandia, Danimarca Norvegia e Islanda, che ovviamente tengono molto a presentare ottime canzone in una rassegna organizzata quest’anno dai vicini svedesi. Il primo a concludersi sarà il Dansk Melodi Gran Prix, il 26 gennaio.